Perché l'appello del governo federale per la paura del COVID-19 sui residenti di Sydney non funzionerà?

Perché l'appello del governo federale per la paura del COVID-19 sui residenti di Sydney non funzionerà?

Domenica 11 luglio, il governo federale federale ha lanciato 2 nuovissimi progetti COVID-19.

Il primo, condiviso in tutta l'Australia, è una telefonata per "armare te stesso" (così come gli altri) contro l'infezione ottenendo l'immunizzazione non appena sei qualificato.

Il secondo è un appello alla paura delle immagini, programma proprio nel New South Wales, che rivela una ragazza in un letto di una struttura sanitaria che lotta per riprendere fiato. L'annuncio ha la scritta: "Il COVID-2 può colpire chiunque. Stare a casa. Mettiti alla prova. Prenota la tua vaccinazione”.

È chiaramente pianificato di lasciare il mercato di riferimento del NSW ubriaco dell'entità dell'infezione, nonché dell'esperienza che i residenti, in particolare gli individui più giovani, sono inclini all'infezione.

È semplice capire perché i progetti basati sulla paura sono attraenti. Alcuni potrebbero anche presumere che sia necessario concentrare l'interesse del pubblico sull'entità del COVID per combattere l'autocompiacimento sulla scia della ridotta varietà di decessi in Australia in generale.

Sfortunatamente, è molto improbabile che un appello alla paura riguardo al COVID, specialmente nel NSW in questo momento, funzioni, oltre che sicuramente non così efficiente come potrebbero essere alcune altre tecniche.

Gli incantesimi della paura possono avere effetti inaspettati

La presunzione di fondo degli incantesimi della paura è che, quando gli individui sono sfidati psicologicamente con la possibile estensione di un pericolo, agiranno sicuramente in modo appropriato per evitarlo. Il pensiero è abbastanza semplice, ma è reale solo quando vengono soddisfatti altri problemi specifici.

Questo annuncio pubblicitario sull'iniezione di COVID si rivolge all'ispirazione, tuttavia ignora vari altri elementi cruciali della modifica del comportamento. Cioè, gli individui hanno la capacità e la possibilità di apportare le modifiche?

Quando uno o entrambi mancano, è più probabile che gli individui rispondano in modo difensivo. Hanno la tendenza ad essere molto di più, non meno, turbato, e questo non sempre equivale a modificazione del comportamento.

In effetti, aumentare la paura potrebbe davvero essere senza scopo. La paura genera panico, preconcetti e altre preoccupazioni. Funziona come un ostacolo a una reazione efficiente dell'area.

La paura può impedire alle persone di adottare comportamenti di sicurezza, come la salute delle mani, il distanziamento fisico o l'autoisolamento; dal cercare assistenza sanitaria per test o terapia; nonché dal rivelare la propria malattia, per evitare discriminazioni e/o abusi. Ci sono anche innumerevoli resoconti di persone che fanno acquisti di panico nei negozi di alimentari.

Il concetto psicologico così come la prova non sostengono in generale il fascino della paura.

Le interazioni minacciose funzionano ad appena quando gli individui hanno un'elevata "autoefficacia" per eseguire i comportamenti. Ciò indica che le richieste del mercato di riferimento per essere positive possono davvero alterare i loro comportamenti.

Gli individui possono modificare il loro comportamento in questo contesto?

Quando esaminiamo i 3 comportamenti che il governo federale pubblicizza in questo progetto, è chiaro che le capacità e le possibilità sono, nella migliore delle ipotesi, variabili in tutta l'area.

Diamo un'occhiata:

1. “Resta a casa”

La capacità delle persone di rimanere a casa non si basa solo sulla loro assunzione di pericolo, ma anche sulla loro situazione individuale, finanziaria e sociale.

Ad esempio, è effettivamente emerso durante la pandemia che alcune persone non possono o non possono rimanere a casa a causa del fatto che hanno un lavoro problematico o sottopagato senza privilegi di congedo autorizzato.

2. “Fai il test”

Quando le persone riconoscono di aver effettivamente preso parte a comportamenti potenzialmente pericolosi, come acquistare o controllare amici e familiari, è più probabile che abbiano paura di ciò che un esame COVID certamente esporrà. Questo può portare all'evasione dell'esame.

Potrebbero anche essere preoccupati per i possibili effetti oltre il pericolo per la loro salute. Potrebbero chiedersi se saranno sicuramente penalizzati con sanzioni che non possono gestire, o rimproverati dai media per il loro comportamento.

3. “Prenota la tua vaccinazione”

Il problema dell'Australia con l'esitazione all'iniezione è ben documentato. Ma abbiamo bisogno di tecniche per motivare gli individui a fare le scelte giuste, non per sconfiggerli subito all'ingresso.

Soprattutto così, ha offerto la fornitura di iniezione del governo federale e il programma di implementazione, che attualmente è un'umiliazione in tutto il mondo. Secondo i numeri più recenti, l'Australia ha effettivamente fornito 35 dosaggi di iniezione per 100 individui. Ciò contrasta con 126 in Israele, 118 nel Regno Unito, 99 negli Stati Uniti e 44 in tutto il mondo.

In molti modi, questo progetto è subdolo

È anche subdolo utilizzare progetti traumatici quando molte persone, specialmente le persone più giovani, stanno attualmente sperimentando significativi effetti sul benessere psicologico a causa della pandemia. Quando molti non hanno la protezione monetaria per rimanere a casa. Quando sono veramente sconcertati dai pericoli legati alle vaccinazioni, così come numerosi restano non in grado di accedere all'iniezione. Quando il fatto è che il sistema sanitario australiano ha la capacità (al momento) di garantire che nessuno venga licenziato in una struttura sanitaria senza fiato.

E quando lo stesso governo federale del NSW ha effettivamente fatto un'inversione di tendenza di 180 gradi nella sua messaggistica in un giorno solitario da: potremmo richiedere di arrenderci al blocco e affrontare l'alternativa Delta al NSW "non può vivere ragionevolmente" con la variazione Delta - e attualmente prevede una simile inversione a U da parte del pubblico.

Non è un caso che i giovani (così come molti altri) stiano attualmente rivelando la loro indignazione per questo annuncio del governo federale.

Chiediamo al governo federale di abbandonare il severo fascino della paura degli anni '1980, nonché di accogliere piuttosto con favore le lezioni scoperte "guadagno-framing" da diversi progetti di interazione di massa basati sull'evidenza.

I messaggi basati sul guadagno si concentrano sugli effetti favorevoli dell'abbracciare il comportamento invece che sulle perdite legate all'astenersi dal compiere il comportamento.

I recenti progetti di iniezione di COVID in Europa stanno effettivamente aumentando. Alcuni ci rischiano di desiderare un futuro senza COVID, ad esempio un progetto francese.

E alcuni, come un progetto nel Regno Unito, utilizzano anche un po' di umorismo.

A questo fattore della pandemia, non abbiamo bisogno di metodi allarmi. Ciò di cui abbiamo bisogno è che tutti si sentano veramente spinti, preparati e sostenuti a fare il punto giusto per salvaguardare la propria salute che del più grande NSW così come l'area australiana.

E abbiamo bisogno che i governi federali riconoscano e utilizzino il concetto e la prova a sostegno di una tecnica efficace.