Lo screening in genere non rileva le cellule tumorali dell'endometrio nelle donne nere

donne di colore

Un dispositivo di screening utilizzato per esaminare la necessità di biopsie di cellule tumorali dell'endometrio nelle donne spesso perde i segni di queste cellule tumorali nelle donne nere, secondo una nuovissima ricerca lanciata oggi in JAMAOncologia

Il Dr. Kemi Doll, scienziato capo e anche ginecologo oncologo presso la University of Washington School of Medicine, afferma che i risultati della ricerca raccomandano che l'attuale alternativa non invasiva dell'ecografia transvaginale, o TVUS, per identificare la rilevanza di una biopsia non è completamente precisa o razzialmente corretta quando si tratta di donne nere.

"Le donne nere hanno un tasso di mortalità superiore di oltre il 90% dopo la diagnosi di cancro dell'endometrio rispetto alle donne bianche negli Stati Uniti", ha affermato Doll. “Questa è una disparità di lunga data che dobbiamo ancora fare progressi significativi per affrontare. Sebbene ci siamo concentrati in precedenza sulla valutazione dell'accesso all'assistenza sanitaria, in questo studio abbiamo cercato di valutare le linee guida stesse".

In questa ricerca utilizzando un sostituto associato, il test della densità endometriale TVUS ha perso oltre 4 volte in più casi di cellule tumorali dell'endometrio tra le donne nere rispetto alle donne bianche a causa della migliore frequenza di fibromi e anche del tipo di istologia non endometrioide che si verifica tra le nere le signore.

"Questo espone le donne di colore a un rischio maggiore di risultati falsi negativi", ha affermato Doll. "Questo è inaccettabile in un gruppo che è già il più vulnerabile ai peggiori esiti del cancro dell'endometrio".

TVUS è un trattamento in cui viene inserita una sonda a ultrasuoni di circa 2 o 3 pollici nella zona vaginale per analizzare in modo approfondito gli organi del corpo riproduttivo femminile, tra cui l'utero, le tube di Falloppio, le ovaie, la cervice e la zona pelvica. Un percorso medico per stabilire se è necessaria una biopsia è fare una TVUS per determinare la densità dell'endometrio o del rivestimento cellulare uterino, ha ricordato Doll. Di solito, viene eseguita una biopsia se il rivestimento cellulare è di 4 mm o superiore, ha affermato.

"Ma non tutti i tumori dell'endometrio aumentano lo spessore del rivestimento", ha affermato Doll. "Inoltre, i fibromi non cancerosi possono rendere il rivestimento più difficile da misurare".

L'approccio TVUS che utilizza un esame della densità endometriale per più biopsie e anche lo screening è stato creato su grandi studi di ricerca basati sulla popolazione della Scandinavia, dell'Italia e anche di Hong Kong. Le donne nere non sono state incluse in questi studi di ricerca.

Con circa 61,880 casi appena identificati e anche 12,160 decessi per cellule tumorali nel 2019, le cellule tumorali dell'endometrio sono le 4 cellule tumorali più comuni negli Stati Uniti e stanno aumentando di numero ogni anno.

La dimensione dell'ingiustizia razziale nella sopravvivenza è maggiore di quella all'interno delle cellule del cancro del collo dell'utero, del seno o del colon e sta anche aumentando, osserva il record. Due casi indipendenti di mortalità eccessiva tra le donne nere sono la maggiore possibilità di una fase avanzata nella diagnosi medica e anche la migliore frequenza di cellule tumorali dell'endometrio ad alto rischio tra le donne nere rispetto alle donne bianche.

Lo studio ha utilizzato una ricerca associata retrospettiva sostitutiva, basata sui dati del registro nazionale delle cellule tumorali di sorveglianza, epidemiologia e risultati finali (SEER) 2012-2016 e anche sui dati del censimento degli Stati Uniti. Un altro associato è stato costituito (sempre utilizzando le informazioni SEER), dal 2 febbraio 2020 al 31 agosto 2020, mentre la valutazione delle informazioni è avvenuta da settembre 2015 a marzo 2021.

In tutto, per questa ricerca sono state valutate un totale di 367,073 donne sostitutive nere e bianche con perdita di sangue in postmenopausa, di cui 36,708 con cellule tumorali dell'endometrio.

La seguente azione è quella di fare una ricerca nel mondo reale per convalidare questi risultati, ha affermato Doll. Ma i professionisti medici devono comprendere la possibilità di perdere diagnosi mediche utilizzando solo TVUS. Le donne nere con fibromi devono sottoporsi a una biopsia, piuttosto che dipendere solo dai test TVUS meno invasivi, ha incluso.