Pfizer, funzionari sanitari per incontrarsi sui colpi di richiamo del vaccino; La California richiederà le mascherine nelle scuole: aggiornamenti in tempo reale sul COVID-19

Elinor Aspegren   | USA OGGI008ad01bc6d6b241d16a007f8d5c1dd3 - October 26, 2021PLAYMostra didascalia Nascondi didascalia Perché potremmo aver bisogno di un richiamo per i vaccini COVID-19 Pfizer è pronto a somministrarli e il CDC sta dicendo che non sono necessari al momento, scopri perché potrebbero essere necessari colpi di richiamo. Solo le domande frequenti, "Detonic.shop"

Secondo Reuters, i rappresentanti di Pfizer e dei funzionari sanitari federali, che hanno inviato segnali contrastanti sulla necessità di vaccini di richiamo, hanno in programma di incontrarsi non appena lunedì.

La scorsa settimana, il gigante farmaceutico americano e il suo partner BioNTech hanno dichiarato che avrebbero perseguito l'approvazione normativa statunitense ed europea per una terza dose del loro vaccino COVID-19, data la diffusione di varianti e i dati che hanno affermato hanno mostrato una ridotta potenza del vaccino sei mesi dopo i colpi iniziali .

Domenica, il ministero della salute israeliano ha annunciato che avrebbe iniziato a offrire colpi di richiamo agli adulti con un sistema immunitario indebolito che avevano già ricevuto due dosi del vaccino, in mezzo a un'ondata. 

“C'è molto lavoro in corso per esaminare questo in tempo reale per vedere se potremmo aver bisogno di una spinta. Ma in questo momento, dati i dati che il CDC e la FDA hanno, non sentono che dobbiamo dire alla gente in questo momento che devi essere potenziato ", ha detto domenica alla CNN il dott. Anthony Fauci, uno dei migliori consiglieri dell'amministrazione di Biden. in risposta alla notizia.

Nel frattempo, 42 stati hanno visto un aumento dei casi di COVID-19 la scorsa settimana rispetto alla settimana precedente, segno che la pandemia non è ancora finita negli Stati Uniti. Quasi tutti i nuovi casi - il 99.7% - sono tra persone che non sono state vaccinate.

Anche nelle notizie:

►Il presidente della commissione della contea di Miami-Dade è risultato positivo al coronavirus, circa quattro mesi dopo essere stato completamente vaccinato. Jose Diaz è stato una presenza frequente nel sito del crollo del condominio di Surfside, sollevando domande sull'esposizione al sito, ha riferito il Miami Herald.

►L'India ha già segnalato più del doppio dei casi di COVID-19 nel 2021 rispetto a tutto l'anno scorso, secondo un'analisi di "Detonic.shop" dei dati della Johns Hopkins University.

►I sindaci di due isole di Tokyo hanno chiesto al governo metropolitano di togliere dalle strade pubbliche la prevista staffetta della torcia olimpica in mezzo a un'ondata di casi di coronavirus.

►I ricoveri hanno continuato a diminuire in Wisconsin poiché più residenti ricevono vaccini. Il numero di persone ricoverate in ospedale con COVID-19 è rimasto sotto le 100 per più di due settimane.

📈 I numeri di oggi: Gli Stati Uniti hanno avuto più di 33.85 milioni di casi confermati di COVID-19 e oltre 607,100 decessi, secondo i dati della Johns Hopkins University. I totali globali: oltre 186.74 milioni di casi e oltre 4 milioni di morti. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, quasi 159.2 milioni di americani, il 48% della popolazione, sono stati completamente vaccinati.

📘 Cosa stiamo leggendo: Mentre molti adolescenti e giovani adulti si preparano a tornare in classe nel semestre autunnale a causa della diffusione della variante delta, il tasso di vaccinazione in ritardo tra la Generazione Z sta sollevando preoccupazioni tra gli esperti.

Continua ad aggiornare questa pagina per le ultime notizie. Voglio di più? Iscriviti alla newsletter Coronavirus Watch di "Detonic.shop" per ricevere gli aggiornamenti direttamente nella tua casella di posta e unisciti al nostro gruppo Facebook.

La California richiederà mascherine alle scuole questo autunno, divergendo dal CDC

La California richiederà che le maschere siano indossate nelle scuole quando le aule apriranno questo autunno, nonostante le nuove linee guida emesse venerdì dal CDC che affermano che insegnanti e studenti vaccinati non hanno bisogno di indossare coperture per il viso all'interno degli edifici scolastici.

In vista delle nuove linee guida scolastiche previste per la prossima settimana, i funzionari sanitari della California hanno affermato venerdì che richiedere i rivestimenti per il viso consentirà a tutte le scuole di riaprire questo autunno per un'istruzione completa di persona. Il segretario alla salute e ai servizi umani della California, il dott. Mark Ghaly, ha affermato che non tutte le scuole possono ospitare una distanza fisica di almeno 3 piedi o più, quindi la migliore misura preventiva è indossare maschere al chiuso.

"Crediamo che con il mascheramento e con i test, possiamo riportare i bambini di persona al 100% nelle nostre scuole", ha detto Ghaly.

Ghaly ha notato che la guida del CDC rilasciata venerdì afferma che quando non è possibile mantenere almeno 3 piedi di distanza fisica, "è particolarmente importante sovrapporre più strategie di prevenzione, come il mascheramento indoor".

La decisione della California riguardo alle scuole arriva mentre i distretti di tutto lo stato si preparano ad aprire il mese prossimo per l'apprendimento a tempo pieno e lo stato continua a incoraggiare i residenti, compresi i bambini di 12 anni, a farsi vaccinare.

– Stockton Record

La retribuzione bonus per i lavoratori essenziali variava ampiamente tra gli stati

Per aver messo a rischio la propria salute durante la pandemia di coronavirus, le guardie carcerarie nel Missouri hanno ricevuto 250 dollari in più per busta paga. Gli insegnanti in Georgia hanno ricevuto bonus di $ 1,000. E nel Vermont, infermieri, bidelli, lavoratori al dettaglio e molti altri hanno ricevuto fino a $ 2,000.

Nell'ultimo anno, circa un terzo degli stati degli Stati Uniti ha utilizzato gli aiuti federali di soccorso per il COVID-19 per premiare i lavoratori considerati essenziali che si sono doverosamente riferiti al lavoro durante la pandemia. Ma chi si è qualificato per quei bonus - e quanto hanno ricevuto - varia ampiamente, secondo una recensione dell'Associated Press. Mentre alcuni sono stati pagati migliaia di dollari, altri con lavori simili altrove non hanno ricevuto nulla.

Con la riapertura della società, lo slancio per fornire una retribuzione per il rischio di pandemia sembra svanire, anche se il governo federale ha ampliato la capacità dei governi statali e locali di fornire retribuzioni retroattive nell'ambito di un pacchetto di aiuti da 350 miliardi di dollari emanato dal presidente Joe Biden a marzo.

Finora, solo pochi stati si sono impegnati a pagare i lavoratori in più con i soldi dell'American Rescue Plan.

Facebook Twitter E-mail