Una nuova ricerca identifica un insieme chiave di segnali che controllano la produzione di muco nel polmone

polmoni

La corretta funzionalità polmonare conta sull'equilibrio specifico di specifiche cellule epiteliali (cellule che rivestono le aree superficiali del corpo) che coordinano le caratteristiche per mantenere l'omeostasi. Un tipo di cellula polmonare vitale è la cellula della coppa, che produce muco che aiuta a proteggere il rivestimento dei bronchi (vie aeree importanti del polmone) e cattura anche i batteri. Le cellule caliciformi vengono spesso allevate in condizioni polmonari, tuttavia i segnali che determinano la loro disregolazione non sono ben compresi.

I ricercatori hanno attualmente scoperto una nuova serie di segnali che controllano la produzione di cellule caliciformi nel polmone “Alterando le proteine ​​che controllano questi segnali siamo in grado di aumentare o diminuire la produzione di cellule caliciformi che offre potenziali nuove strade per il targeting terapeutico delle cellule caliciformi cellule nelle malattie polmonari", ha chiarito lo scrittore equivalente Bob (Xaralabos) Varelas, Ph D., insegnante associato di biochimica e biologia presso la Boston University School of Medicine.

Gli scienziati hanno utilizzato un progetto speculativo per portare alla rimozione ereditaria di Yap e anche di Taz, che sono genetiche che iscrivono proteine ​​​​sane che controllano una rete di segnalazione cruciale nel polmone. Hanno messo a confronto il progetto di rimozione ereditaria con un progetto di "controllo" e hanno anche scoperto che il Il design di rimozione di Yap/Taz ha avuto gravi danni ai polmoni e ha anche aumentato il numero di cellule della tazza che era correlato alla produzione di mucina aumentata.

Per capire come la perdita di Yap/Taz abbia portato a un aumento del numero di cellule della coppa, gli scienziati hanno separato le cellule dal disegno speculativo e anche i polmoni umani e le hanno coltivate in laboratorio. Successivamente hanno utilizzato l'espressione genetica e anche le valutazioni del legame della cromatina per scoprire come queste proteine ​​sane controllano una rete di produzione genetica del formo vitale Infine, hanno utilizzato queste cellule in laboratorio per esaminare la prevenzione della distinzione delle cellule della coppa e anche la produzione di muco .

Secondo gli scienziati, numerose malattie polmonari mostrano uno sviluppo di cellule della coppa tra cui asma bronchiale, BPCO, fibrosi cistica e anche malattie respiratorie persistenti. “Identificando nuovi regolatori della produzione di cellule caliciformi, offriamo informazioni sui meccanismi che possono contribuire a queste malattie. Prendendo di mira questi segnali possiamo reprimere la produzione e il mantenimento delle cellule caliciformi e quindi possiamo offrire indicazioni terapeutiche per limitare l'espansione di queste cellule nelle malattie polmonari", ha affermato Varelas.

Queste ricerche vengono visualizzate online nella rivista Rapporti Cellulari.