La strategia pandemica più attuale del governo sottopone con noncuranza milioni di persone ai risultati di infezioni di massa

pandemia

La strategia pandemica più attuale del governo federale del Regno Unito prevede di rivelare con noncuranza innumerevoli persone ai risultati gravi e anche duraturi dell'infezione di massa, allertando i professionisti Il BMJ oggi.

Un metodo che seleziona l'infezione di massa nei giovani attualmente sopra l'inoculazione al fine di ottenere una maggiore resistenza della popolazione per proteggere i soggetti a rischio in inverno, è "non etico e non scientifico" afferma il dott. Deepti Gurdasani e anche i suoi colleghi.

Invece di consentire l'aumento delle infezioni, consigliano al governo federale di intraprendere attività immediate per educare e proteggere il pubblico in generale e anche pianificare la caduta.

Questi consistono nel definire un approccio duraturo per il controllo della pandemia, mantenere passaggi standard come maschere e anche il distanziamento fisico fino a quando le situazioni non tornano a livelli ridotti, acquistare uffici, università e anche trasporti pubblici per renderli molto più sicuri, e anche fornire i metodi per lo screening completo e anche l'assistenza per le persone a separarsi.

Il disaccordo del capo di stato sul fatto che sia molto meglio approvare l'infezione di massa attualmente piuttosto che ritardare fino all'inverno, quando "l'infezione ha un vantaggio" è profondamente imperfetto e anche ingannevole, compongono. Invece, questo approccio metterà sicuramente a rischio inappropriato circa il 48% della popolazione (i bambini erano costituiti) che non sono ancora completamente immunizzati, costituiti da soggetti scientificamente a rischio e anche con sistemi immunitari dell'organismo in pericolo.

Questa strategia sta attualmente ponendo uno stress estremo sulla lotta contro le soluzioni di assistenza medica e porterà anche a numerosi decessi prevenibili e anche a problemi di salute duraturi, inclusi. Fornisce inoltre un'atmosfera abbondante per la possibilità di variazioni di ritiro che potrebbero avere grandi ripercussioni per il Regno Unito e anche per le nazioni di tutto il mondo.

Dicono che più di 1,000 ricercatori hanno attualmente autorizzato una lettera a The Lancet che spiega perché consentire l'infezione di massa questa stagione estiva è un "esperimento pericoloso e anche subdolo". La British Medical Association, i direttori della sanità pubblica, SAGE, l'Academy of Medical Royal Colleges, il Royal College of Nursing e anche i leader del NHS hanno evidenziato i rischi fondamentali nel consentire l'infezione di massa.

Aprire meglio il Regno Unito è pubblicizzato come "giorno della libertà", ma anche per troppe persone, eliminando i passaggi obbligatori come indossare maschere e anche il limite di distanza fisica, invece di consentire flessibilità.

Questo, affermano, non è in grado di aumentare la fiducia in se stessi del pubblico e anche l'interazione nel compito finanziario. E se l'approccio del governo federale ci porta direttamente in un ulteriore blocco, avvisano che questo potrebbe avere un'influenza molto più distruttiva sulla situazione economica.

Cosa c'è di più, il pubblico sostiene estremamente pratiche di salute pubblica e misure di benessere come nascondere all'interno della vostra casa. “Ciò pone la domanda sul perché decisioni pericolose per la salute pubblica che non sono né nell'interesse pubblico, né in linea con il sentimento pubblico, siano state prese nel mezzo di una furiosa pandemia”, scrivono.