I casi di COVID-19 negli Stati Uniti potrebbero aumentare durante la caduta "pericolosa", portando a nuovi mandati

Pfizer sta per chiedere l'autorizzazione degli Stati Uniti per una terza dose del suo vaccino contro il COVID-19

Edmund DeMarche By Edmund DeMarche |

  • Facebook
  • Twitter
  • Flipboard
  • Commenti
  • Stampa

close L'età della morte per coronavirus è spesso superiore all'aspettativa di vita: i dati Video

L'età della morte per coronavirus è spesso superiore all'aspettativa di vita: i dati

L'analista politico senior Brit Hume interviene sulla gestione della pandemia di coronavirus su "Tucker Carlson Tonight"

Un alto funzionario dell'Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato giovedì che le mutazioni COVID-19 porteranno probabilmente a un'impennata dei casi questo autunno, spingendo parti degli Stati Uniti a riportare le linee guida sulla salute. 

"Potrei prevedere che in alcune parti del paese, potrebbe esserci una reintroduzione dei mandati delle maschere per interni, dei limiti di distanza e di occupazione", ha affermato Lawrence Gostin, direttore del Centro di collaborazione dell'OMS sulla legge nazionale e globale sulla salute, secondo la CNBC.

Ha continuato: "Stiamo andando verso una caduta molto pericolosa, con ampie aree del paese ancora non vaccinate, una variante delta in aumento e persone che si tolgono le maschere".

Pfizer sta per chiedere l'autorizzazione degli Stati Uniti per una terza dose del suo vaccino COVID-19, affermando che un altro vaccino entro 12 mesi potrebbe aumentare notevolmente l'immunità e forse aiutare a scongiurare l'ultimo mutante del coronavirus.

L'Associated Press ha contribuito a questo rapporto