Le offerte di pasti combinati e gli sconti sui prezzi dei fast food ci incoraggiano a mangiare più spazzatura. È il momento dell'azione politica

Le offerte di pasti combinati e gli sconti sui prezzi dei fast food ci incoraggiano a mangiare più spazzatura. È il momento dell'azione politica

Gli australiani amano mangiare fuori, in particolare il fast food Circa un terzo dei piani di spesa per il cibo domestico viene investito in cibo pronto fuori casa, con la maggior parte di noi che lo mangiamo normalmente 3 o 2 volte a settimana.

L'alto grado di assunzione di fast food in Australia è un problema significativo di salute e benessere. Di conseguenza, le strategie pubblicitarie del mercato del fast food meritano attenzione.

Il nostro nuovissimo studio di ricerca, pubblicato oggi, ha verificato le promozioni sui prezzi fornite dalle più grandi catene di fast food in Australia.

Abbiamo individuato le "offerte di pasti combinati" e gli usi "a tempo limitato" delle catene importanti che offrono solide motivazioni per le persone a consumare troppo cibo e bevande indesiderabili.

È tempo che i governi federali intraprendano un'azione politica per limitare le promozioni sui prezzi sul cibo indesiderabile.

Assunzione di fast food

Di tutto il cibo pronto fuori casa, le prese elettriche dei fast food sono una delle più preferite e rappresentano quasi il cinquanta per cento del reddito del mercato della ristorazione.

Oltre l'80% degli australiani di età superiore ai 14 anni consuma abitualmente fast food Gli adolescenti sono i clienti più alti possibili.

I fast food sono generalmente ricchi di energia e poveri di sostanze nutritive e sono stati effettivamente collegati a problemi di salute e peso inadeguati.

Cosa abbiamo eseguito in questo studio di ricerca

Abbiamo tenuto d'occhio le promozioni sui prezzi fornite da molte delle catene significative per una durata di 3 mesi. Lo abbiamo fatto andando in negozio e vedendo i loro siti web e le applicazioni online.

Consistevamo in tutti gli usi "a tempo limitato", in cui una cosa viene fornita a un prezzo ridotto per un tempo limitato. Le istanze attuali includono "$ 8 Bucket Tuesdays" di KFC e "$ 12 WTF tenders" di Nando.

Abbiamo anche dato un'occhiata alle "offerte di pasti combinati", o offerte combinate, in offerta. Queste offerte offrono una riduzione del prezzo del pacchetto se acquisti numerose cose. Più in generale, le offerte combinate contengono un pasto principale (come un hamburger), un contorno (come le patatine) e una bevanda. Di solito c'è un'opzione di varie alternative e dimensioni (come piccola, utensile e grande) per il lato e la bevanda.

Successivamente abbiamo esaminato la salubrità delle cose in promozione, sulla base di standard approvati dal governo.

Abbiamo anche preso in considerazione la quantità di energia (kilojoule, o kJ) inclusa come componente di ogni affare e l'abbiamo confrontata con il consumo di energia giornaliero consigliato tipico, che è di 8,700 kJ al giorno per gli adulti.

Progetto di promozione del prezzo del cibo spazzatura

Abbiamo localizzato importanti catene di fast food che offrono un'ampia varietà di promozioni sui prezzi. Abbiamo osservato oltre 500 offerte combinate e quasi 200 utilizzi minimi di tempo in tutte le 10 catene.

Le forniture di tempo minimo offrono un taglio di prezzo tipico del 42%. E le offerte combinate offrono riduzioni di prezzo fino al 45% dei membri della famiglia sul prezzo delle cose private.

Tutte le offerte di tempo minimo erano su articoli identificati come indesiderati, rendendo difficile ottenere un affare e prevenire il cibo indesiderato.

Le offerte combinate sono in genere molto alte in kilojoule

Abbiamo scoperto che il contenuto energetico delle offerte combinate era in genere molto elevato, con alcune offerte che offrivano un incredibile 90% del consumo energetico giornaliero consigliato per gli adulti.

Il contenuto web di potenza delle offerte combinate differiva notevolmente in base al lato specifico e alle alternative di consumo di alcol selezionate.

Se si sceglieva il lato più energetico e le alternative al consumo di alcol (come patatine grandi e un contenitore da 600 ml di bevanda dolce), il contenuto energetico tipico di ciascuna offerta combinata era di quasi 6,000 kJ. Questo è quasi il 70% del consumo energetico giornaliero suggerito per gli adulti.

Anche quando sono state scelte le alternative a basso consumo energetico (come insalata e acqua), quasi il 70% delle offerte combinate offriva più di un terzo del consumo energetico giornaliero consigliato per gli adulti.

Fondamentalmente, abbiamo scoperto che il contenuto web di potere delle offerte combinate potrebbe essere quasi dimezzato se venisse scelto il lato a basso consumo energetico e le alternative al consumo di alcol.

I cicli di fast food pubblicizzano piatti indesiderati ai giovani

Molte delle catene di fast food hanno offerto offerte combinate sulle selezioni di cibo dei loro giovani.

Oltre l'80% delle offerte combinate di questi giovani è stato identificato come indesiderabile. La maggior parte di loro consisteva in un lato ad alta energia e consumava alternative all'alcol, a un significativo taglio dei prezzi in contrasto con le cose standalone.

Queste promo sono rimaste in zona a prescindere da 6 catene che autorizzano una promessa di mercato di diminuire la pubblicità di cibi spazzatura ai giovani.

Cosa significa questo per la nostra salute e il nostro benessere?

Le promozioni complete sui prezzi d'uso da parte di importanti catene di fast food in Australia stanno fortemente sollecitando l'acquisizione di cibi spazzatura e il consumo eccessivo di kilojoule.

Questo si aggiunge allo stato indesiderato delle nostre diete.

Se desideriamo che la popolazione australiana sia molto più sana, dobbiamo modificare i mezzi a cui le catene di fast food sono autorizzate a pubblicizzare gli scarti alimentari.

Richiediamo un'azione politica

Alcuni leader politici australiani hanno effettivamente identificato le promozioni sui prezzi dei fast food come un problema di salute e benessere.

Ad esempio, nel 2019, in seguito, il ministro della Sanità del Queensland Steve Miles ha paragonato le bevande dolci ghiacciate da 1 dollaro all'"equivalente zucchero di inondare i nostri sobborghi di cocaina crack".

Ciò che è richiesto attualmente sono criteri maggiori per i mezzi di pubblicità degli scarti alimentari.

Una possibile scelta è quella di rendere le cose molto più salutari (come acqua e insalate) le opzioni predefinite come componenti delle combinazioni. Questo probabilmente spingerebbe le persone ad adottare alternative molto più salutari, pur offrendo una varietà di selezioni.

Un'altra opzione è che il governo vieti del tutto le promozioni di prezzo sugli alimenti non salutari. Ciò rispecchierebbe la recente azione politica nel Regno Unito, dove è stato stabilito che gli speciali di scarto alimentare "2 per uno" nei negozi di alimentari saranno vietati dall'aprile 2022.

C'è un'effettiva possibilità per il governo federale di includere tali azioni come componente della Strategia nazionale per l'obesità che è attualmente in fase di definizione.