I tassi di mortalità per cancro sono diminuiti. Ma gli esperti avvertono che l'obesità potrebbe presto guidare la malattia.


Ken Alltucker   | STATI UNITI OGGI5941dcde4bd5f1891e71f98c84a8eabe - October 24, 2021PLAYMostra didascalia Nascondi didascalia Report: Il più grande calo dei prezzi dei decessi per cancro in un anno I ricercatori stanno segnalando il più grande calo mai registrato prima di 1 anno nel prezzo dei decessi per cancro negli Stati Uniti, generalmente come risultato degli sviluppi nella terapia delle escrescenze polmonari. (gennaio 8) AP

I tassi di mortalità per cancro negli Stati Uniti per uomini, donne e aree d'ombra stanno diminuendo, ma l'obesità e la disuguale accessibilità alle cure potrebbero intimidire i successi duramente combattuti negli ultimi vent'anni, un nuovissimo programma record.

Il record annuale dell'American Cancer Society, che misura le situazioni di cancro e i decessi con il 2018, dipinge un'immagine combinata dell'iniziativa del paese per combattere il secondo motivo principale di morte, ha affermato Farhad Islami, autore principale del record e medico clinico dell'American Cancer Society. supervisore dello studio sulla variazione del cancro.

I tassi di mortalità per cancro ai polmoni e tumori maligni sono aumentati notevolmente, ma l'attuale progressione dei decessi per cancro al seno e al colon è diminuita, così come i tassi di mortalità per cancro alla prostata sono stati schiacciati dopo anni di diminuzione, afferma il record.

Gli esperti hanno affermato che le iniziative durature per sopprimere il fumo e l'uso di sigarette insieme a una migliore assistenza sanitaria hanno prodotto notevoli miglioramenti nei decessi per cancro ai polmoni.

"La diminuzione del fumo è una grande ragione", ha affermato il dott. Otis Brawley, insegnante alla Johns Hopkins University e precedente poliziotto clinico presso l'American Cancer Society. "Tieni presente che non è solo il cancro ai polmoni, ma il fumo provoca 18 diversi tipi di cancro".

Nuovi farmaci per trattare le persone con tumori maligni che hanno infettato varie altre parti del corpo hanno ulteriormente aumentato i tassi di sopravvivenza, ha affermato Islami.

Il nuovissimo record, pubblicato sul The Journal of the National Cancer Institute, consiste in tassi di mortalità per età, sesso, razza e origine etnica dal 2001 al 2018 in base alle certificazioni di morte segnalate agli stati e ai Centers for Controllo delle malattie e Centro nazionale di prevenzione per le statistiche sanitarie.

Il cancro si rileva, i tassi di mortalità diminuiscono negli Stati Uniti: Ecco come si classifica ogni stato

Di più: Il prezzo della morte per cancro negli Stati Uniti registra il più grande calo di 1 anno mai registrato prima, affermazioni record

Nel complesso, i tassi di mortalità per cancro sono diminuiti a un prezzo più rapido dal 2015 al 2018 rispetto ai tassi del 2001. I tassi di mortalità per cancro per gli uomini sono diminuiti del 2.3% ogni anno dal 2015 al 2018, un calo più rapido dell'1.8% annuo dal 2001 al 2015. Tra le donne , i decessi per cancro sono diminuiti del 2.1% ogni anno dal 2015 al 2018, rispetto all'1.4% ogni anno dal 2001 al 2015.  

I tassi di mortalità per cancro sono diminuiti anche tra tutte le squadre razziali ed etniche dal 2014 al 2018. Ma i tassi di mortalità sono rimasti più alti tra i neri rispetto ai bianchi e in altre squadre razziali ed etniche.

Nonostante il rallentamento dei tassi di mortalità in molti tipi di cancro per uomini e donne, non tutti i modelli sono stati dichiarati. Tassi di mortalità aumentati dal cancro nella mente, nei nervi e nel pancreas tra maschi e femmine. Negli uomini, le cellule del cancro del dente e della gola aumentano, così come le cellule del cancro del fegato e dell'utero nelle donne.

Tuttavia, gli esperti avvertono che l'obesità potrebbe presto superare il fumo di sigaretta come il paese'& rsquo; s principale automobilista di nuove situazioni di cancro. E i numeri rivelano che i progressi positivi sulle cellule tumorali tipiche come il seno e le cellule del cancro del colon sono diminuite. Un elemento fattibile è l'aumento dell'obesità, ha affermato Islami.

Brawley concorda che uno "squilibrio energetico" di consumare troppo e non allenarsi a sufficienza sta mettendo molti più americani a rischio di cancro. Brawley ha menzionato uno studio precedente che prevedeva che tale aumento dell'obesità e l'assenza di allenamento avrebbero sicuramente messo le sigarette quest'anno come la principale causa di cancro 

"Pensa al controllo del tabacco che spinge verso il basso il tasso e allo squilibrio energetico che lo spinge verso l'alto allo stesso tempo", ha affermato Brawley. "E, a proposito, i tumori che stanno aumentando o i tumori che non stanno scendendo nel tasso di mortalità in questo studio sono quelli più strettamente associati allo squilibrio energetico".

Le informazioni non rilevano le situazioni di cancro così come i decessi a causa dell'inizio della pandemia di COVID-19 nel 2020, ma gli scienziati temono che un calo dei test durante i blocchi potrebbe indicare che i professionisti del settore medico e i clienti stanno perdendo situazioni in fase iniziale.

"Potrebbero essere diagnosticati un anno dopo", ha affermato Islami. "L'aumento della percentuale di tumori in una fase più avanzata si tradurrà alla fine in tassi di mortalità più elevati, purtroppo".

Di più: I giovani falciformi vivono più a lungo che mai, ma da adulti affrontano difficoltà per ottenere un trattamento fondamentale

Facebook Twitter E-mail