La California richiederà mascherine alle scuole questo autunno

scuola

La California richiederà che le mascherine siano indossate nelle scuole quando le aule apriranno questo autunno, nonostante le nuove linee guida emesse venerdì dai Centers for Disease Control and Prevention secondo cui insegnanti e studenti vaccinati non hanno bisogno di indossare coperture per il viso all'interno degli edifici scolastici.

In vista delle nuove linee guida scolastiche previste per la prossima settimana, i funzionari sanitari della California hanno affermato venerdì che richiedere i rivestimenti per il viso consentirà a tutte le scuole di riaprire questo autunno per un'istruzione completa di persona.

Il segretario alla salute e ai servizi umani della California, il dott. Mark Ghaly, ha affermato che non tutte le scuole possono ospitare una distanza fisica di almeno 3 piedi o più, quindi la migliore misura preventiva è indossare maschere al chiuso.

Il Dipartimento della sanità pubblica della California ha dichiarato in una nota che il requisito della maschera "assicurerà anche che tutti i bambini siano trattati allo stesso modo", senza alcuno stigma legato a coloro che sono vaccinati o non vaccinati.

"Crediamo che con il mascheramento e con i test, possiamo riportare i bambini di persona al 100% nelle nostre scuole", ha detto Ghaly.

Ghaly ha notato che la guida del CDC rilasciata venerdì afferma che quando non è possibile mantenere almeno 3 piedi di distanza fisica, "è particolarmente importante sovrapporre più strategie di prevenzione, come il mascheramento indoor".

Il dipartimento della salute prevede di rilasciare una guida più dettagliata per la riapertura delle scuole la prossima settimana, ha affermato Ghaly, che si è unito al governatore Gavin Newsom in una scuola elementare della Napa Valley per firmare un disegno di legge che fornisce finanziamenti record per le scuole della California.

Newsom ha invitato un gruppo di giovani studenti ad aiutarlo a firmare la legislazione, che stabilisce come spendere la maggior parte dei $ 123.9 miliardi per l'istruzione K-12 nell'anno fiscale 2021-2022.

Come parte di un nuovo ampio pacchetto di spese per l'istruzione reso possibile dall'eccedenza di bilancio a sorpresa dello stato, il programma statale di due anni per l'asilo sarà ampliato per includere gratuitamente tutti i bambini di 4 anni. Il programma mira a introdurre gradualmente l'espansione entro il 2025 a un costo di $ 2.7 miliardi all'anno.

Il nuovo piano mette anche più soldi per i programmi di doposcuola e scuola estiva, in particolare nei distretti che servono molti studenti con bisogni elevati.

“Questo è un budget di trasformazione. Questo è diverso da qualsiasi cosa abbiamo mai fatto in questo stato", ha detto Newsom.

Il budget di quest'anno aggiunge anche denaro per finanziare pasti scolastici gratuiti per tutti gli studenti, con $ 54 milioni stanziati per quest'anno e $ 650 milioni negli anni futuri.

L'espansione dell'asilo di Newsom mantiene una promessa che lui e i leader legislativi democratici hanno fatto per pagare il conto per l'asilo universale di 4 anni in tutto lo stato.

Attualmente sono circa 91,000 i bambini di 4 anni iscritti all'asilo di transizione. Il nuovo piano aumenterebbe le iscrizioni a circa 250,000.

Il disegno di legge raggiunge molte priorità di vecchia data per i Democratici nella legislatura, ha affermato la deputata democratica Cecilia Aguiar-Curry, che si è unita alla cerimonia della firma.

"Stiamo cambiando vite", ha detto Aguiar-Curry, di Winters. "Con la firma di questo oggi, non lasceremo indietro nessuno".

Newsom ha affermato che il finanziamento mira ad affrontare molte delle disuguaglianze esposte dalla pandemia di coronavirus, inclusa la necessità di solidi servizi di salute mentale per affrontare la depressione e i traumi infantili, più insegnanti e un rapporto insegnante-studente più basso.