Cosa fare con il dolore cardiaco pronto soccorso, cause e sintomi

Le ragioni possono essere molto diverse, ma il più delle volte il dolore all'ispirazione si verifica con nevralgia intercostale o nervo pizzicato. Una sindrome del dolore caratteristica si verifica proprio con un'escursione del torace e una compressione delle terminazioni nervose. In questo caso, un neuropatologo si occuperà del trattamento.

Altri motivi per cui il cuore punge:

  • esposizione a sostanze tossiche (alcool, fumo, droghe);
  • danno muscolare;
  • malattie del sistema polmonare;
  • cambiamenti patologici in grandi vasi (tromboembolia, aneurisma aortico);
  • malattie che colpiscono il sistema scheletrico;
  • cambiamenti nel mediastino.

Le cause del dolore doloroso nel cuore possono essere psicosomatiche. Il dolore può verificarsi dopo uno sforzo nervoso prolungato o dopo lo stress. In ogni caso, con la comparsa di dolore nel cuore, è necessario contattare un cardiologo per escludere le malattie cardiache e determinare ulteriori tattiche di esame. Non automedicare. Le vere cause della colica nel cuore possono essere determinate da un medico solo dopo un esame approfondito.

I sintomi di un mal di cuore di natura prolungata e dolorosa possono indicare psicosomatici, che è più comune nei giovani. In questo caso, si noti inoltre quanto segue:

  • disordini del sonno;
  • appetito alterato;
  • sbalzi d'umore;
  • apatia;
  • mal di testa.

Quando si conferma il fattore psicosomatico, il paziente viene inviato per la consultazione a uno psicoterapeuta, neurologo.

Non ignorare i sintomi, la perdita di tempo nella diagnosi della malattia può solo aggravare la situazione e influire negativamente sulla salute.

Solo il medico curante può determinare la causa esatta del dolore nel cuore dopo un esame e una diagnosi completi. Innanzitutto, il medico esamina il paziente, scopre i reclami, la durata della malattia, la natura del dolore, la loro localizzazione e chiarisce quali siano i sintomi aggiuntivi. Per chiarire la diagnosi, i metodi di esame di laboratorio e strumentale aiutano:

  • fluorography;
  • elettrocardiogramma;
  • chimica del sangue;
  • analisi del sangue generale;
  • ergometria della bicicletta;
  • ecocardiografia;
  • TAC
  • MRI.

In caso di dolore, si consiglia di iscriversi al medico e sottoporsi all'esame raccomandato dal medico. Soprattutto se i dolori sono regolari e interferiscono con il solito stile di vita.

Il cuore penetra, cosa fare? Il trattamento può essere prescritto dopo l'esame. Cosa fare se il cuore penetra:

  • terapia farmacologica (i nomi delle pillole per il dolore cardiaco sono chiariti dal medico dopo la diagnosi);
  • procedure fisioterapiche;
  • chirurgia.

Il cuore può ferire in diversi modi, a seconda dei motivi presentati nella tabella.

Tipo di doloreCaratteristiche
DoloranteIl più incomprensibile, nasce da cambiamenti ormonali nel corpo, sullo sfondo di stress (cardioneurosi), osteocondrosi o è un segno di un attacco di angina pectoris.

L'essenza è un cambiamento nel tono vascolare con malnutrizione di tessuti e organi localizzati nel o vicino al mediastino

FrantumazioneIl più frequente (fino al 99%). Quasi sempre, la causa del suo verificarsi sta nella rottura del miocardio e dei principali vasi: cardiomiopatia, miocardite, difetti della valvola cardiaca, aorta. La linea di fondo è una violazione dell'emodinamicaStitchingNon specifico, il più delle volte si verifica con ischemia del cuore di varie origini e spasmo vascolare (25%). Tra le cause extracardiache: l'osteocondrosi porta (fino all'80%)SordoAppare dopo lesioni o come attacco di angina pectoris, richiede una visita da uno specialista, poiché l'ipossia miocardica progressiva di varie eziologie crea un rischio di gravi complicanzeTirandoUna condizione pericolosa che avverte di un possibile infarto o tumore al seno è caratterizzata da una violazione della qualità della vita, da un costante disagio a causa dello sviluppo dell'ischemia tissutaleSharpIl dolore al cuore è estremamente forte, non può essere tollerato, il disagio si diffonde all'intera metà sinistra del torace, si irradia alla mano sinistra, sotto la scapola, al collo, alle ustioni, al forno - nel 95% dei casi diventa il precursore di patologia cardiaca pericolosa per la vitaSharpDi solito si verifica improvvisamente su uno sfondo di attività fisica e progredisce rapidamente, avvertimento di un attacco di angina pectoris, pre-infarto, trauma, accompagnato da aritmiaDolore sotto il cuore sinistroRaramente ha un'origine cardiaca: nell'epigastrio, l'apparato digerente, il diaframma o i polmoni hanno maggiori probabilità di causare disagioDolore quando si tossisce o si respiraIl motivo è una patologia del sistema polmonare o dell'osteocondrosi, il dolore cardiaco non è associato alla respirazione e al movimentoDolore irradianteQuesto è un segno di grave patologia cardiaca, indicano un aumento dell'ischemia miocardica, pre-infarto, condizione pre-ictus

È impossibile capire che è il cuore che fa male senza un esame clinico e di laboratorio completo, anche sapendo come cambia la natura delle sensazioni spiacevoli dietro lo sterno. Devi contattare uno specialista.

La cardialgia rappresenta fino al 70% delle sensazioni spiacevoli dietro lo sterno, il restante 30% è di origine extracardiale. Tuttavia, ci sono diversi segni di un malfunzionamento del sistema cardiovascolare che si verificano anche prima di un attacco di dolore e avvertono del rischio di sviluppare una grave patologia. Questi includono:

  • dolore nella metà sinistra del torace;
  • disagio dopo l'esercizio fisico, che scompare dopo un breve riposo o viene interrotto dalla nitroglicerina;
  • dispnea;
  • russare, apnea notturna;
  • fagottino

Questi sono i primi sintomi di problemi cardiaci che aiutano a prevenire gravi patologie.

Il dolore al cuore può essere diviso in cardiaco ed extracardiaco, correlato a determinati sintomi, che è particolarmente evidente nella versione da tavolo.

Le nostre iniziativeSintomi
Cuore
Difetti cardiaciIn che modo il dolore cardiaco con difetti anatomici congeniti o acquisiti aiuta a comprendere i seguenti sintomi e segni:
  • sensazioni dietro lo sterno di un personaggio tagliente, cucito, dolorante;
  • dispnea;
  • debolezza;
  • acrocianosi;
  • aritmie;
  • svenimento;
  • sudorazione.

Una caratteristica distintiva è la fluttuazione della pressione sanguigna.

AMIIl dolore al cuore è acuto, pressante, irradiante alla schiena e sotto la scapola, accompagnato da:
  • un senso di paura della morte;
  • sudore abbondante;
  • tachicardia.

La nitroglicerina non aiuta, qualsiasi movimento aumenta il disagio

MiocarditeÈ caratterizzato da lievi sensazioni doloranti dietro lo sterno, che aumentano con lo sforzo fisico e non vengono rimosse dalla nitroglicerina.
cardiomiopatiaLe caratteristiche distintive della malattia sono la natura diffusa della cardialgia e il suo cambiamento man mano che la malattia progredisce: all'inizio il cuore fa male costantemente, il disagio non dipende dall'attività fisica e non si ferma con i nitrati, quindi il dolore diventa parossistico, si verifica spontaneamente o dopo un sovraccarico, ma la nitroglicerina viene rimossa
Angina pectorisQuesto è un sintomo di malattia coronarica, che si verifica in un campo di carico, accompagnato da:
  • mancanza di respiro;
  • tachicardia;
  • dolore sordo, pressante, restrittivo dello sterno;
  • debolezza;
  • vertigini.

Rimovibile con nitrati.

Aneurisma aortico esfolianteUna condizione acuta che richiede cure di emergenza è caratterizzata da un dolore incredibilmente grave al petto, fino alla perdita di coscienza, che termina con la morte
pannoUna situazione di emergenza in cui una persona non ha il tempo di capire perché il cuore fa male, con respiro corto, dolore al petto, peggio quando si inala, ma non dà via da nessuna parte, tachicardia, un forte calo della pressione sanguigna, che porta a collasso e morte
pericarditeIl dolore nell'area del cuore è sordo, localizzato al centro dello sterno, aggravato dalla tosse, in posizione seduta, dà al braccio sinistro, al collo, accompagnato da un frequente battito cardiaco
AritmiaUna caratteristica distintiva si irradia alla mano sinistra con dolore di qualsiasi natura in combinazione con una violazione del ritmo cardiaco
extracardiache
Nevralgia intercostale, miositeSensazioni spiacevoli assomigliano a un attacco di angina pectoris, ma si intensificano con la respirazione, la tosse, il movimento, il personaggio è acuto, come una lombalgia, localizzato lungo le costole nella metà sinistra del torace
Osteocondrosi, ernia intervertebraleFa male nella regione del cuore, ma allo stesso tempo dà alla parte posteriore e alla parte sinistra dell'addome, può assomigliare all'angina pectoris, ma il disagio aumenta con il movimento, non è alleviato dalla nitroglicerina
Malattie del tubo digerenteLe sensazioni sempre spiacevoli associate al cibo, sono di natura dolorante, accompagnate da eruttazione, bruciore di stomaco, flatulenza
Disturbi del SNCDolore prolungato a sinistra dietro lo sterno, accompagnato da:
  • ansia
  • insonnia;
  • labilità emotiva;
  • diminuzione della libido;
  • emicrania
Patologia polmonareIl disagio dolorante, costante, dipende dal respiro. Combinato con mancanza di respiro, tosse, ipertermia.

È tipico per esaminare una persona con lamentele di dolori cardiaci di diversa natura:

  • anamnesi, esame fisico;
  • tonometria, pulsometria;
  • OAC, OAM, biochimica, test ormonali;
  • Esame radiografico: un'immagine panoramica del torace, fluorografia, TC, MSCT;
  • ECG, ecocardiografia, Holter;
  • Ultrasuoni dei reni;
  • esame del fondo;
  • MRI

Esistono segni diagnostici specifici che aiutano a differenziare il dolore cardiaco e non cardiaco.

CuoreCrudele
Localizzato dietro lo sterno o alla sua sinistraSpot, può essere mostrato con il dito.
Irradiare a sinistra, collo, scapolaIrradiare lungo le costole a sinistra, fino alla colonna vertebrale
Personaggio: premendo, bruciando, cucendo (raramente)Sotto forma di un lombare, cuciture, dolori
Amplifica sotto caricoÈ provocato dal movimento, dalla respirazione, dal mangiare.
Più spesso parossisticoPiù costante
Diminuisce a riposoDiminuisce in una posizione comoda
Fermato dalla nitroglicerinaNon viene fermato dalla nitroglicerina, ma viene rimosso con antidolorifici.
La pressione sul petto non aumenta il dolorePressione dolorosa
È accompagnato da respiro corto, tachicardia, aritmia. Fluttuazioni della pressione sanguigna, iperidrosi, debolezza generaleSintomi di scricchiolio spinale, tosse, ipertermia, bruciore di stomaco, amarezza in bocca, eruttazione senza significativo disagio
  • Osteocondrosi della colonna cervicale e toracica e indebolimento di quest'ultima nel torace. In questo caso, c'è dolore sordo nel cuore e nel braccio, così come nella regione interscapolare. La sensibilità della pelle cambia, il che provoca la sensazione di "pelle d'oca".
    Cambiamenti nella posizione del corpo, giri della testa, movimenti del braccio provocano solo un aumento del dolore. Apparire dolore al cuore di notte e di sera è anche un segno di osteocondrosi, poiché durante queste ore la colonna vertebrale è leggermente accorciata sotto il suo stesso peso, che provoca la compressione dei vasi sanguigni e dei nervi. La diagnosi è confermata dalla radiografia e dalla risonanza magnetica della colonna vertebrale.
  • Embolia polmonare, la cui causa è un coagulo di sangue che blocca il flusso di sangue al cuore. Il dolore al cuore, i cui sintomi compaiono improvvisamente e bruscamente, si intensificano con la tosse e la respirazione profonda.

    Come fa male il cuore: i principali tipi di dolore e sintomi

    Una diagnosi preliminare può essere fatta descrivendo la natura del disagio secondo il paziente. Si noti: se quest'ultimo descrive i sintomi in modo colorato, in tutti i dettagli, e li corregge anche "a matita", allora il centro del dolore, molto probabilmente, può essere una conseguenza del danno ad altri organi. Se, inoltre, si notano un periodo di tempo incoerente e la natura del dolore, accompagnati da un battito cardiaco accelerato, la causa della malattia è probabilmente al di fuori dell'intervallo del cuore.

    Nel caso di una descrizione avara del dolore in forma verbale, ma con una chiara riproduzione della sua natura in memoria, è necessario prendere sul serio il reclamo del paziente, poiché ciò può indicare la presenza di una grave malattia cardiaca.

    Vorrei sottolineare che la maggior parte delle donne si lamenta di una sensazione di bruciore nella parte posteriore o nella parte superiore della regione toracica, senza collegarle tra loro e dolore cardiaco. I sintomi di problemi con il "motore" del nostro corpo si manifestano in generale debolezza, mancanza di respiro, comparsa di sudore freddo e vertigini.

    Uno dei segni comuni di problemi cardiaci è mancanza di respiro, peggio durante lo sforzo fisico e quando si è sdraiati e indebolimento a riposo quando si prende una posizione seduta. La sensazione di mancanza d'aria e difficoltà respiratorie è il risultato del ristagno di sangue nei polmoni e di un aumento della pressione nei capillari polmonari.

    • Nei casi in cui il dolore è causato da malattie del sistema nervoso o cardioneurosi, allora sarà accompagnato da sensazioni doloranti costanti nella regione del cuore. Sotto stress, la sua presenza non farà che aumentare. Farmaci come la valeriana o la valocardina possono aiutare a lenire il dolore.
    • Se la sensazione di dolore è dolorante con una combinazione di sensazioni di formicolio, allora, molto probabilmente, questo è un processo infiammatorio che si verifica nei muscoli del cuore. Di solito il dolore in questo caso appare durante lo sforzo ed è accompagnato da malessere, mancanza di respiro, debolezza generale. Abbastanza spesso, tale dolore si presenta come una complicazione dopo altre malattie (raffreddori, tonsillite, otite media) poche settimane dopo il recupero.

    Come distinguere il dolore cardiaco dal dolore di origine non cardiaca?

    • alimentazione insufficiente dei muscoli del cuore stessi;
    • processo infiammatorio nei tessuti dell'organo;
    • disturbi metabolici nelle arterie coronarie;
    • un grande carico che provoca cambiamenti nell'organo stesso (allargamento dei ventricoli, chiusura allentata delle valvole).

    2. Malattie che non colpiscono direttamente il cuore, ma che regalano dolore in quest'area:

    • patologia gastrointestinale (gastrite, ulcera);
    • nevralgia - bloccaggio delle terminazioni nervose nella colonna vertebrale, costole;
    • patologia dei polmoni e dei bronchi;
    • conseguenza di lesioni.
    • sensazione di formicolio;
    • sparando attraverso;
    • dolore acuto al petto, braccio sinistro con tosse o movimento improvviso;
    • non scompaiono dopo aver assunto nitroglicerina;
    • presenza costante (non parossistica).

    2. Per quanto riguarda il dolore cardiaco, differiscono:

    • la gravità;
    • sensazione di bruciore;
    • compressione
    • aspetto spontaneo, vieni in attacchi;
    • la scomparsa (sbiadimento) dopo l'assunzione di nitroglicerina;
    • irradiando sul lato sinistro del corpo.

    Il dolore cardiaco associato al lavoro del sistema cardiovascolare, i cui sintomi sono sempre accompagnati da una pressione dolorosa nella zona del torace, può essere di breve durata o prolungato, con intensificazione e decadimento periodici.

    È abbastanza difficile descrivere i dolori pressanti nella regione del cuore a causa della loro dissomiglianza: alcuni possono essere sostenuti, mentre quest'ultimo non può essere sopportato categoricamente - è necessario rimuoverli immediatamente. Il disagio nella zona del torace può essere associato a malattie cardiache, distonia vegetovascolare del cuore, diminuzione del flusso sanguigno o effetti di fattori collaterali.

    • Infarto miocardico La causa del suo verificarsi è un coagulo formato nei vasi, che blocca il movimento del sangue attraverso le arterie. La malattia è caratterizzata da un forte dolore bruciante, pressante, lacerante dietro lo sterno e alla sua sinistra, e in questo caso la nitroglicerina non aiuta. Il dolore che ne risulta si irradia al cuore ed è spesso accompagnato da nausea, sudore freddo e mancanza di respiro. Questo di solito dura da alcuni minuti a un'ora, coinvolgendo il collo, la schiena, le spalle, le braccia (specialmente la sinistra) e la mascella inferiore nella zona dolorante. Molto spesso un attacco di cuore viene portato sulle gambe, che è pieno di complicazioni. Questo può essere edema polmonare, shock cardiogeno, tachiaritmia grave. Può verificarsi la morte clinica a causa della fibrillazione ventricolare. È possibile rilevare la presenza di infarto del miocardio stabilendo il quadro generale della malattia. Sfortunatamente, non si nota sempre una chiara relazione tra saturazione dolorosa e una vera minaccia alla vita.
    • Malattie cardiache Secondo le statistiche, oltre il 25% delle malattie cardiache sono difetti acquisiti e le valvole della parte sinistra del cuore hanno molte più probabilità di essere colpite. L'entità della violazione del flusso sanguigno varia 3 fasi della malattia:
    1. Compensata. Il cuore supera il solito stress della vita senza ricordare a se stesso.
    2. Subcompensated. I sintomi si verificano durante lo sforzo fisico.
    3. Scompensata. Il dolore doloroso al cuore è costante: sia a riposo che durante il movimento.
      Puoi determinare in modo indipendente la presenza della malattia con la comparsa di attacchi di palpitazioni, respiro corto, vertigini, raucedine nella voce, arrossamento del viso, scoppio di sensazioni nella zona del torace, gonfiore degli arti inferiori e svenimento. Questi segni sono anche caratteristici in presenza di altre malattie cardiache, quindi, non appena compaiono dolori dolorosi nel cuore, è necessario contattare immediatamente un cardiologo per stabilire una diagnosi accurata.
    • Miocardite (altrimenti, infiammazione del muscolo cardiaco). La ragione del suo aspetto è il reumatismo. Sintomi della presenza di questa malattia: debolezza, dolore sordo nel cuore, mancanza di respiro, manifestata anche in uno stato di inazione. Nella maggior parte dei casi, a causa di un sovraccarico fisico, la miocardite può non verificarsi immediatamente, ma dopo diversi giorni. Nella maggior parte dei casi, con un trattamento adeguato, il paziente può recuperare completamente.
    • Cardiomiopatia Il nome collettivo delle malattie che colpiscono il miocardio e con ogni dolore compaiono in modo diverso e in luoghi diversi.
    • La pericardite è un'infiammazione del rivestimento esterno del cuore (sacco pericardico). Il fattore che causa il suo aspetto è un'infezione virale. I dolori pressanti prolungati nello sterno sono accompagnati da debolezza generale, tosse secca, pesantezza nell'ipocondrio destro, emottisi e possibile febbre. In questo caso, gli antidolorifici possono aiutare.
    • Prolasso della valvola mitrale. È una sporgenza delle cuspidi della valvola cardiaca mitrale nella cavità dell'atrio sinistro con una contrazione del ventricolo sinistro. Questa malattia si verifica in un quarto della popolazione e le donne sono più sensibili ad essa rispetto agli uomini. La malattia si manifesta spesso in giovane età ed è caratterizzata da una durata di sensazioni dolorose con una sensazione dolorosa e opprimente. In questo caso, la nitroglicerina non affronterà la malattia.

    Di seguito sono descritte altre due possibili e comuni cause di dolore cardiaco.

      Depressione. Una malattia che può portare una persona fuori da uno stato di equilibrio mentale e cambiare la qualità della sua vita in peggio. Questa può essere una reazione ad alcuni eventi negativi, contro i quali, anche in uno stato calmo, può verificarsi un dolore pressante nell'area del cuore. Diffondendo lungo la s>

    Formicolio nel cuore

    Se il tuo cuore a volte pizzica, non fare diagnosi terribili. Spesso appare a causa di lesioni o problemi al sistema muscolo-scheletrico. Formicolio può verificarsi con tali patologie del cuore:

    • angina pectoris;
    • distonia;
    • pericardite;
    • infarto miocardico;
    • embolia polmonare.

    Le malattie non correlate al principale motore umano possono portare a sintomi di formicolio "falsi":

    • nevralgia intercostale - differisce dalla localizzazione del punto cardiaco;
    • osteocondrosi: tale dolore, a differenza del cuore, scompare dopo l'assunzione di antispasmodici;
    • instabilità del sistema nervoso - oltre al dolore, c'è insonnia e affaticamento costante.

    Inoltre, non bisogna dimenticare che il formicolio nel cuore può essere causato da un sovraccarico durante lo sforzo fisico, una camminata veloce, la presenza di raffreddori (influenza, SARS).

    Dolore al cuore e al braccio sinistro

    Il principale "colpevole" del dolore toracico con radiazioni alla mano sinistra si chiama ischemia. Inoltre, un tale sintomo è spesso notato con:

    • angina pectoris o, come viene popolarmente chiamato, "angina pectoris";
    • infarto del muscolo cardiaco;
    • miocardite;
    • aterosclerosi (le placche riducono il lume dei vasi sanguigni, impedendo così al cuore di funzionare normalmente).

    Il dolore al cuore e al braccio sinistro può provocare malattie che non sono correlate all'organo principale, vale a dire:

    • infiammazione nella parte anteriore della parte centrale della cavità toracica, di solito ciò accade a causa di lesioni dell'apparato digerente. Il ritorno del dolore alla mano sinistra si verifica durante l'inalazione / espirazione, la deglutizione;
    • periartrite, artrite, tendinite dell'articolazione della spalla, con tali violazioni, il centro del dolore è l'articolazione della spalla sinistra, che si irradia al braccio e al torace;
    • nevralgia intercostale situata sul lato sinistro. Uno spasmo doloroso di solito provoca una rotazione del corpo imbarazzante o il sollevamento del braccio;
    • tutti i tipi di polmonite, pleurite, tumori situati sul lato sinistro del tratto respiratorio. Di solito oltre al dolore ci sono: mancanza di respiro, tosse, mancanza di ossigeno;
    • nelle donne - formazioni di diversa natura e processi infiammatori nelle ghiandole mammarie. Con tali problemi, i tessuti vengono compressi, a cui reagiscono i linfonodi vicini, diffondendo dolore ai tessuti vicini;
    • malattie associate all'interruzione del sistema nervoso autonomo, le cui manifestazioni possono essere dolore allo sterno e dolori alla mano sinistra.

    Disfunsione dell'arteria coronaria

    Malattia coronarica. Si verifica a seguito di un danno alle arterie cardiache coronariche che trasportano sangue e ossigeno al muscolo cardiaco. Ciò porta ad uno squilibrio di ossigeno e sostanze nutritive tra le effettive possibilità di afflusso di sangue e le esigenze del muscolo cardiaco. L'aterosclerosi colpisce il restringimento del lume nei vasi cardiaci, in cui questi ultimi sono coperti all'interno con uno strato grasso (successivamente indurito), che porta alla loro parziale ostruzione.

    La presenza di malattia coronarica può essere giudicata dalla comparsa di respiro corto, bruciore di stomaco, soffocamento, debolezza del braccio sinistro e direttamente dolore cardiaco. Ci sono anche forme indolori che sono piuttosto pericolose, poiché vengono rilevate nelle fasi successive. Il segno principale della malattia coronarica è un complesso della comparsa di vari sintomi negativi durante lo sforzo fisico o lo stress emotivo, che richiede la completa ossigenazione del cuore.

    Dolore al cuore con pericardite

    La pericardite è una lesione infiammatoria di un certo rivestimento del cuore. Fondamentalmente, una tale patologia è una conseguenza (complicazione) di altre malattie.

    • Il dolore con la pericardite si avverte nel mezzo del torace, può essere somministrato alla schiena, al braccio.
    • È particolarmente sentito durante la deglutizione, con inalazione / espirazione profonda, tosse, in posizione prona.
    • Sembra un dolore sordo e dolente in rari casi con una sensazione tagliente. Se ti siedi o ti inclini leggermente in avanti, viene il sollievo. Nelle persone che soffrono di questa patologia, respirazione superficiale e palpitazioni cardiache.

    Difetti della valvola mitrale del cuore

    La valvola mitrale si trova sul lato sinistro del cuore. Condivide l'atrio e il ventricolo.

    I difetti di questa valvola includono:

    1. Insufficienza della valvola mitrale. È considerato il tipo più comune di malattia cardiaca, in cui le sue ali non sono ben chiuse, causando il drenaggio del sangue attraverso il divario tra di loro. Nel tempo, il volume del sangue dovuto al costante drenaggio nell'atrio diventa più grande, portando ad un aumento della camera e all'ispessimento delle sue pareti. Con tali cambiamenti, l'anello fibroso viene allungato, esacerbando le condizioni delle cuspidi.
    2. Prolasso della valvola mitrale (sindrome di Barlow). Con una tale anomalia, i lembi sembrano piegarsi verso l'atrio. Ciò si verifica con la sistole del ventricolo sinistro. Poiché la chiusura della valvola è allentata, un po 'di sangue ritorna nell'atrio. In medicina, una tale sindrome è anche chiamata fusione inversa.
    3. Stenosi della valvola mitrale - quando il lume della valvola stessa si restringe. Succede:
    • con un ispessimento delle ali;
    • quando crescono insieme.
      Un difetto è contro>

      Heartache. Primo soccorso

      Esiste un certo algoritmo per fornire assistenza, che ha lo scopo di alleviare le condizioni del paziente e mantenerlo cosciente fino all'arrivo della squadra di ambulanze. Pronto soccorso per il dolore cardiaco:

      • rassicurare il paziente, adagiarlo su una superficie orizzontale;
      • con mancanza di respiro e mancanza di respiro - dare una posizione seduta;
      • togliere gli indumenti attillati, slacciare il colletto della camicia;
      • misurare la pressione sanguigna, il polso.

      Il primo soccorso prevede l'assunzione di nitroglicerina per via sublinguale.

      Nei casi in cui una persona non è a conoscenza di possibili patologie del cuore e il dolore al cuore è apparso per la prima volta, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

      Detonic - una medicina unica che aiuta a combattere l'ipertensione in tutte le fasi del suo sviluppo.

      Detonic per la normalizzazione della pressione

      Il complesso effetto dei componenti vegetali del farmaco Detonic sulle pareti dei vasi sanguigni e il sistema nervoso autonomo contribuiscono a un rapido calo della pressione sanguigna. Inoltre, questo farmaco previene lo sviluppo dell'aterosclerosi, grazie ai componenti unici che sono coinvolti nella sintesi della lecitina, un aminoacido che regola il metabolismo del colesterolo e previene la formazione di placche aterosclerotiche.

      Detonic non provoca dipendenza e sindrome da astinenza, poiché tutti i componenti del prodotto sono naturali.

      Informazioni dettagliate su Detonic si trova sulla pagina del produttore www.detonicnd.com.

      Forse vuoi sapere del nuovo farmaco - Cardiol, che normalizza perfettamente la pressione sanguigna. Cardiol le capsule sono uno strumento eccellente per la prevenzione di molte malattie cardiache, poiché contengono componenti unici. Questo farmaco è superiore nelle sue proprietà terapeutiche a tali farmaci: Cardiline, Recardio, Detonic. Se vuoi conoscere informazioni dettagliate su Cardiol, Andare al sito web del produttoreQui troverai le risposte alle domande relative all'uso di questo farmaco, recensioni dei clienti e medici. Puoi anche scoprire il Cardiol capsule nel tuo paese e le condizioni di consegna. Alcune persone riescono a ottenere uno sconto del 50% sull'acquisto di questo farmaco (come farlo e acquistare pillole per il trattamento dell'ipertensione per 39 euro è scritto sul sito ufficiale del produttore.)Cardiol capsule per cuore
Svetlana Borszavich

Medico generico, cardiologo, con lavoro attivo in terapia, gastroenterologia, cardiologia, reumatologia, immunologia con allergologia.
Ottima conoscenza dei metodi clinici generali per la diagnosi e il trattamento delle malattie cardiache, nonché elettrocardiografia, ecocardiografia, monitoraggio del colera su un elettrocardiogramma e monitoraggio giornaliero della pressione sanguigna.
Il complesso terapeutico sviluppato dall'autore aiuta in modo significativo con lesioni cerebrovascolari e disturbi metabolici nel cervello e malattie vascolari: ipertensione e complicanze causate dal diabete.
L'autore è membro della European Society of Therapists, partecipa regolarmente a conferenze e congressi scientifici nel campo della cardiologia e della medicina generale. Ha partecipato più volte a un programma di ricerca presso un'università privata in Giappone nel campo della medicina ricostruttiva.

Detonic