Aritmia sinusale del cuore: cosa è pericoloso, cos'è, trattamento, droghe, cosa fare

Questa aritmia non è considerata una deviazione dalla norma, poiché rappresenta un rallentamento della frequenza cardiaca durante l'inalazione e l'accelerazione all'espirazione, motivo per cui viene chiamata respiratoria. Di norma, nelle persone sane si nota perché a diverse fasi della respirazione cambia l'influenza del nervo vago sul nodo del seno.

Questo tipo di aritmia è spesso osservato nei bambini e negli adolescenti, nonché negli adulti con distonia vegetovascolare, malattie del cervello o un'infezione grave precedente.

Forse vuoi sapere del nuovo farmaco - Cardiol, che normalizza perfettamente la pressione sanguigna. Cardiol le capsule sono uno strumento eccellente per la prevenzione di molte malattie cardiache, poiché contengono componenti unici. Questo farmaco è superiore nelle sue proprietà terapeutiche a tali farmaci: Cardiline, Recardio, Detonic. Se vuoi conoscere informazioni dettagliate su Cardiol, Andare al sito web del produttoreQui troverai le risposte alle domande relative all'uso di questo farmaco, recensioni dei clienti e medici. Puoi anche scoprire il Cardiol capsule nel tuo paese e le condizioni di consegna. Alcune persone riescono a ottenere uno sconto del 50% sull'acquisto di questo farmaco (come farlo e acquistare pillole per il trattamento dell'ipertensione per 39 euro è scritto sul sito ufficiale del produttore.)Cardiol capsule per cuore

tachiaritmia

Viene diagnosticato se la frequenza cardiaca supera 80 battiti al minuto e a riposo. Se ciò si verifica durante disordini, stress, ansia o sforzo fisico, la condizione non è considerata una deviazione dalla norma.

Di norma, la tachiaritmia è un segno di problemi con la circolazione sanguigna, il sistema nervoso autonomo e la ghiandola tiroidea. È pericoloso perché, a causa del lavoro eccessivo, il cuore non è riempito di sangue nella giusta quantità, quindi l'afflusso di sangue ai tessuti, agli organi e al cuore stesso è interrotto. Questa condizione è pericolosa con una diminuzione della pressione sanguigna e ischemia miocardica, e quindi con ischemia del cuore e infarto.

Bradiaritmia

A differenza del tipo precedente, la bradiaritmia viene diagnosticata se la frequenza del polso non raggiunge i 60 battiti al minuto. Questa condizione si sviluppa se ci sono prerequisiti sotto forma di:

  • cambiamenti sclerotici nel miocardio;
  • disturbi endocrini;
  • miocardite;
  • ischemia cardiaca;
  • digiuno prolungato;
  • nodo del seno debole;
  • ipossia cerebrale e disturbi circolatori.

Con bradiaritmie, oltre a una frequenza cardiaca insufficiente, il paziente soffre di vertigini, debolezza, dolore cardiaco. Inoltre, si verifica uno svenimento se l'impulso non supera i 40 battiti al minuto. Questa condizione è pericolosa per arresto cardiaco.

prematuro

Viene diagnosticato se il muscolo cardiaco o una parte separata di esso produce una contrazione prematura. Questo accade, di regola, a causa di tali provocatori:

  • mancanza di potassio nel corpo;
  • sovraccarico psico-emotivo;
  • cattive abitudini - fumo, abuso di caffè o tè;
  • danno miocardico dovuto a cardiosclerosi;
  • ischemia miocardica o distrofia.

In questa condizione, il paziente sente un cuore che affonda, tremori improvvisi, un senso di ansia e / o mancanza di aria. Per normalizzare la condizione, dovrai eliminare completamente le cattive abitudini e passare a un'alimentazione corretta.

I medici dividono l'aritmia sinusale in diversi tipi. Ognuno di essi è caratterizzato da una certa frequenza di contrazione del muscolo cardiaco.

Tachicardia

La condizione è caratterizzata da palpitazioni cardiache, oltre 80 battiti al minuto. Allo stesso tempo, il sangue non ha il tempo di riempire completamente le camere del cuore, il che porta a disturbi nel lavoro del muscolo cardiaco e degli organi interni. La tachicardia accompagna malattie come:

  • disturbo circolatorio;
  • problemi con la ghiandola tiroidea;
  • funzionamento errato del sistema nervoso autonomo.
  • anemia;
  • ipertermia, ecc.

Bradicardia

In questo caso, il cuore batte molto lentamente, non più di 60 battiti al minuto. La condizione è accompagnata da debolezza, vertigini e dolore al cuore. Con una diminuzione del numero di battiti cardiaci a 40 e inferiori, sono possibili svenimenti e persino arresto cardiaco. Cause di bradicardia:

  • overdose di droghe;
  • mancanza di ormoni tiroidei, ecc.

prematuro

In questo caso, si osserva una contrazione cardiaca prematura. Le ragioni possono essere:

  • sovraccarico emotivo;
  • mancanza di magnesio, calcio e potassio nel sangue;
  • cattive abitudini.

Il ritmo sinusale nella norma può essere caratterizzato dalla frequenza cardiaca entro 60 - 80 battiti / min con intervalli di tempo uguali.

L'aritmia sinusale è divisa in tali varietà:

  1. Tachicardia sinusale. Questo tipo di aritmia sinusale è caratterizzato da un aumento della frequenza cardiaca superiore a 80 battiti / min. In generale, durante un tale disturbo, la frequenza cardiaca raggiunge 90-120 battiti / min, ma a volte è anche 150-160. Questo tipo di aritmia sinusale è fisiologica durante un periodo di sforzo fisico, stress psicoemotivo, durante un periodo di febbre.
    In base all'aumento della frequenza cardiaca, è possibile stabilire approssimativamente la temperatura corporea, poiché la frequenza cardiaca per 1 grado è di 8-10 battiti al minuto. Processi patologici nella tachicardia sinusale che accompagnano ipertensione, ischemia, miocardite, cardiomiopatia, difetti cardiaci.
    Il verificarsi di tachicardia è caratteristico di nevrosi, anemia, ipotensione, tireotossicosi, lesioni infettive acute e croniche e avvelenamento tossico.
  2. Bradicardia sinusale. Questo tipo di aritmia si verifica quando la frequenza cardiaca è inferiore a 60 battiti / min. Fisiologicamente, questo fenomeno si verifica nelle persone allenate fisicamente, durante il sonno, nella seconda metà della gravidanza.
    La bradicardia sinusale fisiologica è caratterizzata da incoerenza: con lo stress fisico, il ritmo cardiaco può aumentare. Ciò consente di distinguere la bradicardia sinusale dal blocco atrioventricolare, durante il quale, dopo la tensione, il ritmo cardiaco verrà rallentato.
    Si osserva anche durante qualsiasi malattia infettiva, digiuno prolungato, cardiosclerosi, aumento della pressione all'interno del cranio, ipotiroidismo, avvelenamento da nicotina e piombo e sovradosaggio di farmaci.
  3. Aritmia respiratoria La sua manifestazione è sotto forma di un ritmo sinusale inappropriato, durante il quale vengono determinati i periodi di cambiamento di accelerazione e decelerazione della frequenza cardiaca. Durante questo fenomeno, la frequenza cardiaca aumenta al momento dell'ispirazione e quando espira diminuisce. Si trova spesso nell'adolescenza, nei giovani sani. Per tutta la vita, l'aritmia respiratoria scompare.
    Ma questo tipo di aritmia si verifica nel periodo:
    • distonia neurocircolatoria;
    • durante il recupero da una malattia infettiva;
    • al momento dei processi patologici nel cervello.

Fasi e sintomi

L'aritmia sinusale si manifesta gradualmente, che dipende dal suo stadio:

  1. Moderato (lieve). Di norma, non appare in alcun modo. Può verificarsi a causa delle caratteristiche specifiche del corpo di una determinata persona o della vecchiaia di accompagnamento. La fase non è classificata come una deviazione dalla norma se provocata da uno squilibrio ormonale (spesso osservato negli adolescenti).
  2. Primo grado. Manifestato da respirazione compromessa. La condizione non provoca disagio e spesso scompare senza causare preoccupazione nell'uomo. Tuttavia, a volte si verificano anche svenimenti frequenti, quindi è obbligatoria una consultazione con un medico. Di norma, il grado è caratteristico degli adolescenti durante la pubertà, gli atleti e gli anziani.
  3. Secondo grado. I sintomi sono già chiaramente manifestati, presentati sotto forma di grave debolezza, affaticamento e mancanza di respiro. Di norma, una persona soffre anche di altre malattie cardiache.
  4. Espresso. Questa è la fase più pericolosa, che richiede un trattamento competente. Si manifestano chiaramente i seguenti sintomi: polso rapido o debole (a seconda del tipo di aritmia), dolore nell'area del torace, bassa pressione sanguigna, sensazione di costante mancanza di sonno, debolezza generale.

Bambini

Nei bambini sani in età prescolare e in età prescolare, di norma, viene diagnosticata un'aritmia sinusale fisiologica (respiratoria), la cui assenza è un segno di patologia del muscolo cardiaco. Altre forme di aritmie stanno già causando preoccupazione e sono causate da tali motivi:

  • grave stress;
  • depressione psicologica;
  • malformazioni dello sviluppo in-tube;
  • tumori e difetti cardiaci;
  • patologie di organi interni;
  • predisposizione ereditaria;
  • infezioni prolungate e gravi;
  • malattie del miocardio.

Inoltre, i bambini di età compresa tra 6-7 e 9-10 anni sono inclusi nel gruppo a rischio a causa di uno stato nervoso instabile, nonché in presenza di indicazioni come:

  • peso in eccesso;
  • rachitismo;
  • encefalopatia postnatale;
  • malattie della tiroide, del cuore e dei vasi sanguigni;
  • reumatismi.

In molti casi, questa forma di aritmia nei bambini e negli adolescenti passa indipendentemente dall'età, ma se ciò non accade, vengono prescritte attività fisica risparmiante e il pieno rispetto delle regole di uno stile di vita sano per prevenire conseguenze negative. In questo caso, solo un medico può prescrivere un trattamento efficace, dopo aver eseguito un elettrocardiogramma, durante il quale chiederà al paziente di trattenere il respiro.

L'aritmia sinusale provoca una violazione del ritmo cardiaco e anche la conduttività degli impulsi interni elettronici è disturbata. Questa condizione può essere innocua o pericolosa, a seconda del tipo di aritmia e del suo stadio. Per diagnosticare con precisione la condizione, è necessario contattare un cardiologo o un terapista che, se necessario, prescriverà un trattamento efficace o prescriverà misure preventive.

Detonic - una medicina unica che aiuta a combattere l'ipertensione in tutte le fasi del suo sviluppo.

Detonic per la normalizzazione della pressione

Il complesso effetto dei componenti vegetali del farmaco Detonic sulle pareti dei vasi sanguigni e il sistema nervoso autonomo contribuiscono a un rapido calo della pressione sanguigna. Inoltre, questo farmaco previene lo sviluppo dell'aterosclerosi, grazie ai componenti unici che sono coinvolti nella sintesi della lecitina, un aminoacido che regola il metabolismo del colesterolo e previene la formazione di placche aterosclerotiche.

Detonic non provoca dipendenza e sindrome da astinenza, poiché tutti i componenti del prodotto sono naturali.

Informazioni dettagliate su Detonic si trova sulla pagina del produttore www.detonicnd.com.

Svetlana Borszavich

Medico generico, cardiologo, con lavoro attivo in terapia, gastroenterologia, cardiologia, reumatologia, immunologia con allergologia.
Ottima conoscenza dei metodi clinici generali per la diagnosi e il trattamento delle malattie cardiache, nonché elettrocardiografia, ecocardiografia, monitoraggio del colera su un elettrocardiogramma e monitoraggio giornaliero della pressione sanguigna.
Il complesso terapeutico sviluppato dall'autore aiuta in modo significativo con lesioni cerebrovascolari e disturbi metabolici nel cervello e malattie vascolari: ipertensione e complicanze causate dal diabete.
L'autore è membro della European Society of Therapists, partecipa regolarmente a conferenze e congressi scientifici nel campo della cardiologia e della medicina generale. Ha partecipato più volte a un programma di ricerca presso un'università privata in Giappone nel campo della medicina ricostruttiva.

Detonic