Correre e il cuore - i benefici e i danni della corsa, Perché il cuore fa male durante la corsa

Studiando l'effetto del carico ciclico sul lavoro del cuore, si è concluso che l'esercizio fisico regolare porta a un miglioramento della sua attività. Ad esempio, durante la corsa, i muscoli del cuore si contraggono 2-3 volte più spesso, il che porta al suo allenamento. Poiché l'organo principale del sistema vascolare è costituito da muscoli striati, il jogging regolare porta alla sua ipertrofia - un aumento del volume del cuore.

Vale la pena notare che esistono due tipi di ipertrofia:

  1. L-ipertrofia - un aumento del volume delle cavità e un miglioramento della funzione degli organi.
  2. D-ipertrofia - ispessimento delle pareti e distruzione dell'organo.

La comparsa dell'ipertrofia diventa la causa della comparsa di fattori positivi:

  • Il sistema circolatorio migliora
  • La saturazione di ossigeno cellulare aumenta
  • Aumenta la risposta immunitaria del corpo
  • Il metabolismo migliora
  • Appare la bradicardia sportiva

La bradicardia è chiamata il ritmo del cuore. Normalmente, la frequenza delle contrazioni è di 60-80 battiti. In presenza di bradicardia, l'impulso può essere inferiore a 50 battiti. Tipicamente, un impulso carico viene riconosciuto come una malattia, poiché la causa dell'evento è molto spesso la mancanza di stimolazione del muscolo cardiaco da parte degli impulsi elettrici.

Il risultato dell'ipertrofia dovuto a corse regolari è un aumento della pausa cardiaca, durante la quale riposa un organo importante del sistema vascolare. La comparsa di ipertrofia e bradicardia sportiva ti consente di dare un nome - un cuore forte.

Controindicazioni per la corsa

È possibile ottenere il massimo effetto dal jogging a condizione che non vi siano raccomandazioni per controindicazioni che possano limitare o proibire completamente le prestazioni dei carichi.

Se in alcuni casi esistono raccomandazioni restrittive, puoi continuare a correre, ma con restrizioni sul ritmo e sulla durata delle lezioni. Se la corsa è strettamente controindicata, è meglio astenersi fino al recupero.

Il motivo principale per la nomina di controindicazioni sono le malattie del sistema cardiovascolare (aritmia, aterosclerosi, malattie cardiache, ipotensione e ipertensione). Il secondo motivo è una violazione del sistema muscolo-scheletrico. Il jogging non è raccomandato in presenza di asma, soprattutto con tempo fresco. Si raccomanda inoltre di limitare l'attività fisica durante i raffreddori.

Come allenare il tuo cuore

Allargare il tuo cuore è più difficile di quanto sembri. L'addestramento degli organi interni è un processo lungo e ogni corsa deve soddisfare i criteri necessari per ottenere il risultato, piuttosto che rimanere fermi.

  • La frequenza cardiaca dovrebbe essere compresa tra 120 e 140 battiti al minuto. Questo indicatore fornisce un lavoro attivo del cuore, ma elimina il carico pesante. Per scegliere la frequenza cardiaca ottimale per te, usa la formula: (220 - età) * 65%
    Con esso, puoi ottenere una frequenza cardiaca per una corsa benessere adatta alla tua età.
  • La durata della corsa è di almeno 30 minuti. L'allenamento attivo del cuore si verifica dopo la transizione della soglia anaerobica. Se la durata dell'allenamento è inferiore a mezz'ora, l'effetto dello sviluppo del cuore sarà minimo. Se non riesci a passare più di 30 minuti a fare jogging, aumenta il tuo ritmo. Ma ricorda che il sovraccarico non è sempre vantaggioso. La durata ottimale va dai 30 ai 60 minuti di corsa a un ritmo medio.
  • La regolarità dell'allenamento non è meno importante della corsa stessa. Si consiglia di esercitarsi 3 giorni a settimana con una pausa di uno o due giorni. Tuttavia, vale la pena contro>"Alt =" ">

    Durante l'allenamento cardiaco mirato, raccomando di tenere un diario di autocontrollo, che indica il numero di battiti al minuto durante il giorno: mattina, pomeriggio e sera. Con improvvisi cambiamenti della frequenza cardiaca rispetto ai giorni precedenti, si consiglia di sottoporsi a un elettrocardiogramma.

    Fai jogging e osserva il tuo cuore. Ricorda che il carico dovrebbe essere adeguato, il che significa che corrisponde alle tue capacità e al tuo obiettivo.

    Detonic - una medicina unica che aiuta a combattere l'ipertensione in tutte le fasi del suo sviluppo.

    Detonic per la normalizzazione della pressione

    Il complesso effetto dei componenti vegetali del farmaco Detonic sulle pareti dei vasi sanguigni e il sistema nervoso autonomo contribuiscono a un rapido calo della pressione sanguigna. Inoltre, questo farmaco previene lo sviluppo dell'aterosclerosi, grazie ai componenti unici che sono coinvolti nella sintesi della lecitina, un aminoacido che regola il metabolismo del colesterolo e previene la formazione di placche aterosclerotiche.

    Detonic non provoca dipendenza e sindrome da astinenza, poiché tutti i componenti del prodotto sono naturali.

    Informazioni dettagliate su Detonic si trova sulla pagina del produttore www.detonicnd.com.

    Forse vuoi sapere del nuovo farmaco - Cardiol, che normalizza perfettamente la pressione sanguigna. Cardiol le capsule sono uno strumento eccellente per la prevenzione di molte malattie cardiache, poiché contengono componenti unici. Questo farmaco è superiore nelle sue proprietà terapeutiche a tali farmaci: Cardiline, Recardio, Detonic. Se vuoi conoscere informazioni dettagliate su Cardiol, Andare al sito web del produttoreQui troverai le risposte alle domande relative all'uso di questo farmaco, recensioni dei clienti e medici. Puoi anche scoprire il Cardiol capsule nel tuo paese e le condizioni di consegna. Alcune persone riescono a ottenere uno sconto del 50% sull'acquisto di questo farmaco (come farlo e acquistare pillole per il trattamento dell'ipertensione per 39 euro è scritto sul sito ufficiale del produttore.)Cardiol capsule per cuore
Svetlana Borszavich

Medico generico, cardiologo, con lavoro attivo in terapia, gastroenterologia, cardiologia, reumatologia, immunologia con allergologia.
Ottima conoscenza dei metodi clinici generali per la diagnosi e il trattamento delle malattie cardiache, nonché elettrocardiografia, ecocardiografia, monitoraggio del colera su un elettrocardiogramma e monitoraggio giornaliero della pressione sanguigna.
Il complesso terapeutico sviluppato dall'autore aiuta in modo significativo con lesioni cerebrovascolari e disturbi metabolici nel cervello e malattie vascolari: ipertensione e complicanze causate dal diabete.
L'autore è membro della European Society of Therapists, partecipa regolarmente a conferenze e congressi scientifici nel campo della cardiologia e della medicina generale. Ha partecipato più volte a un programma di ricerca presso un'università privata in Giappone nel campo della medicina ricostruttiva.

Detonic