Il dolore al cuore del torace negli uomini presenta segni caratteristici della malattia

Come già accennato, il disagio al torace può avere diversi motivi. Le malattie cardiache sono determinate da alcuni segni caratteristici. Dovresti sapere che il "nucleo" spesso non avverte sensazioni spiacevoli. Allo stesso tempo, una persona con altre patologie può lamentare che è difficile respirare, il suo cuore fa male. Tuttavia, questi sintomi non avranno nulla a che fare con le malattie cardiache.

1. Dolori compressivi e pressanti dietro lo sterno, che si estendono alla schiena, al braccio, al collo, alla mascella, in particolare alla parte sinistra. Accompagnato da mancanza di respiro, sudorazione, nausea.

2. Il dolore si manifesta dopo l'esercizio, fisico o psicologico, scompare durante il riposo e dopo l'assunzione di nitroglicerina.

3. Il respiro affannoso si manifesta durante lo sforzo, anche durante il quotidiano non troppo duro lavoro, mentre si mangia, sdraiati. Alla vigilia di un attacco, una persona può dormire mentre è seduta o soffrire di insonnia.

4. L'aumentata affaticamento dal normale lavoro può perseguitare una persona diversi mesi prima di un attacco.

5. Gli uomini possono soffrire di disfunzione erettile per diversi anni prima che venga diagnosticata una malattia coronarica.

6. Gonfiore: uno dei segni caratteristici di un malfunzionamento del cuore. All'inizio sono insignificanti, ma diventano gradualmente più evidenti, questo è particolarmente evidente negli anelli sulle dita e sulle scarpe. Se compare edema, è necessario sottoporsi all'esame di un cardiologo o terapeuta.

7. L'apnea notturna o l'arresto respiratorio nel sonno e il russare possono segnalare una predisposizione ad un infarto.

Capiremo come compaiono dolori al petto nel cuore delle donne, i sintomi e le cause di tali condizioni, in particolare i segni di patologie cardiache ed extracardiache.

Il disagio toracico non è sempre dovuto alla patologia cardiaca, ma i dolori cardiaci hanno le loro caratteristiche, che consentono di distinguerli da tutti gli altri. It:

  • la sensazione pressante e opaca che brucia dietro lo sterno (oltre il 90%), le sensazioni di cucitura sono già motivo di dubbio nella loro origine cardiaca;
  • il disagio grave è raro, solo in condizioni acute, infarto;
  • di norma, le sensazioni sono lunghe, dolorose, ma non troppo intense;
  • fermarsi sempre con nitroglicerina;
  • non associato a un cambiamento nella posizione del corpo;
  • indifferente alla palpazione dello sterno o della schiena;
  • non dipende dalla profondità della respirazione.

Questi segni vengono presi in considerazione dai medici al primo esame, ma esiste un'eccezione a qualsiasi regola, pertanto non devono essere considerati come verità in ultima istanza.

Forse vuoi sapere del nuovo farmaco - Cardiol, che normalizza perfettamente la pressione sanguigna. Cardiol le capsule sono uno strumento eccellente per la prevenzione di molte malattie cardiache, poiché contengono componenti unici. Questo farmaco è superiore nelle sue proprietà terapeutiche a tali farmaci: Cardiline, Recardio, Detonic. Se vuoi conoscere informazioni dettagliate su Cardiol, Andare al sito web del produttoreQui troverai le risposte alle domande relative all'uso di questo farmaco, recensioni dei clienti e medici. Puoi anche scoprire il Cardiol capsule nel tuo paese e le condizioni di consegna. Alcune persone riescono a ottenere uno sconto del 50% sull'acquisto di questo farmaco (come farlo e acquistare pillole per il trattamento dell'ipertensione per 39 euro è scritto sul sito ufficiale del produttore.)Cardiol capsule per cuore

Sintomi principali

Un cuore malato di una donna non ricorda sempre se stessa con vari sintomi, segni e sensazioni spiacevoli. Può rimanere in silenzio per anni o occasionalmente dire che è male per lui con una sensazione di disagio dietro lo sterno. Ma se una donna osserva i seguenti sintomi:

  • bruciore o sensazione di pesantezza al petto dopo sforzo fisico o tensione nervosa;
  • nausea
  • mancanza di respiro spontaneo mentre si cammina;
  • fatica cronica;
  • intorpidimento degli arti;
  • diminuzione della libido;
  • apnea notturna, russamento;
  • la pastosità è un'occasione per visitare un medico.

È necessario comprendere la causa delle sensazioni al fine di fare una diagnosi in tempo e iniziare una terapia adeguata.

I segni di malattie cardiache non hanno una chiara connessione con la localizzazione del disagio. Ma esistono alcune caratteristiche tipiche:

  • le cause extracardiache si manifestano in un punto specifico, le fuoriuscite cardiache sul petto possono irradiarsi;
  • bruciore allo stomaco può avere due ragioni: gastrite o infarto del miocardio, i sintomi sottostanti in questo caso sono sintomi concomitanti;
  • la localizzazione del dolore nella parte sinistra del torace indica più spesso la patologia cardiaca.

Allo stesso tempo, si distinguono:

  • localizzazione tipica delle donne, è anche chiamata sterno (centrale) o lato sinistro. Le sensazioni di cucitura in questo caso indicano cause extracardiache, ma quando la superficie anteriore del torace è sensibile a livello delle ghiandole mammarie e il dolore è pressante, sordo, questo è il miocardio che invia un segnale SOS. Si irradia alla spalla sinistra, al braccio, al lato sinistro del collo, all'articolazione della spalla;
  • localizzazione atipica, che è considerata la posizione del disagio nella metà destra del torace, nella regione epigastrica, nella gola. A volte, con la disposizione del lato destro dell'organo (destrocardia), tutto viene specchiato.

È particolarmente importante non confondere le manifestazioni metastatiche del carcinoma mammario e altre cause di dolore toracico di diversa natura.

Cuore

VascolareInfiammatorioAutoimmune e congenite
Infarto miocardicopericarditeProlasso della valvola mitrale
Malattia coronarica, angina pectorisMiocarditeDifetti cardiaci
Dissezione aorticaL'endocarditecardiomiopatia
Embolia polmonare (embolia polmonare)Aritmie

L'ipertensione, non il pneumotorace traumatico - può anche dare fastidio al cuore.

Quali sono le cause del dolore al torace sinistro negli uomini

Scoprendo perché i dolori al seno negli uomini, vale la pena notare che il dolore costante e grave può essere un segno di una vasta gamma di malattie:

  • Violazione del tratto digestivo, in particolare problemi allo stomaco.
  • Malattie associate al sistema muscolo-scheletrico.
  • Condizioni patologiche causate da una lesione al torace.
  • Malattie del sistema cardiovascolare.
  • Neurosi, fuoco di Sant'Antonio.
  • Patologia delle ghiandole mammarie.

L'esame in un istituto medico inizia con la localizzazione del dolore, poiché l'ulteriore diagnosi dipende in gran parte da dove fa male (al centro, a destra, a sinistra).

Il dolore grave o moderato nello sterno sinistro negli uomini provoca la massima preoccupazione, perché sono in grado di indicare malattie cardiache:

  • Infarto del miocardio - con patologia, si verifica una sindrome del dolore bruciante, in cui sembra che un paletto fosse bloccato nel cuore. A volte una sensazione di grave pesantezza, contrazione. I dolori di solito compaiono di notte o al mattino e si verificano in onde - quindi si attenuano leggermente, quindi si intensificano, ma non passano completamente.
  • Angina pectoris: questa malattia è caratterizzata dalla comparsa di dolore bruciante durante lo sforzo fisico. Il dolore è accompagnato da scoppio, pesantezza, a volte dà alla mano sinistra, sotto la scapola sinistra o nel collo. L'attacco dura da 1 a 15 minuti e spesso termina con la cessazione dell'esercizio.

Inoltre, il dolore toracico a sinistra appare con tensione muscolare causata da esercizio fisico, tosse, nonché con nevralgia intercostale che si irradia nella regione del cuore. Un'altra possibile ragione è la discinesia biliare. Con spasmi nei dotti biliari e nella cistifellea, il dolore simile all'angina pectoris si verifica sul lato sinistro dello sterno.

Molte persone spesso attribuiscono dolore toracico a problemi cardiaci, ma questo è tutt'altro che il caso. Spesso, alcune malattie dell'apparato digerente e respiratorio, dell'apparato muscolo-scheletrico, varie lesioni e disturbi neurologici si manifestano in modo simile.

Il dolore cardiaco è caratterizzato da un'ampia varietà di tipi, sintomi e cause della loro origine. Nel torace può schiacciare, pugnalare, bruciare, gemere e così via - qualsiasi sensazione del genere può essere facilmente attribuita al dolore al cuore. Il disagio nella zona del cuore può sorgere e cessare spontaneamente, la sua durata è abbastanza incerta - tutto dipende dalla causa.

Se avverti dolore nell'area del torace, dovresti ricordare il recente stato di salute: i primi segni di un malfunzionamento del sistema cardiovascolare di solito compaiono molto prima del primo attacco cardiaco. Col tempo, prestando loro attenzione e prendendo le misure necessarie, è possibile prevenire il grave sviluppo della maggior parte delle malattie cardiache.

I primi segni includono:

  • Dolore dietro le costole. Tale dolore può essere dato a schiena, collo, braccio, mascella inferiore. Nella maggior parte dei casi, la parte sinistra del corpo è interessata. Queste sensazioni sono spesso accompagnate da mancanza di respiro, nausea, sudorazione eccessiva.
  • Disagio dopo lo sforzo fisico, situazioni stressanti. Il disagio in questo caso scompare dopo un buon riposo o l'assunzione di nitroglicerina.
  • Appare mancanza di respiro. Con problemi al cuore, anche piccoli sforzi fisici, l'assunzione di cibo può causarlo. Tale grave affaticamento da attività quotidiane può apparire molto prima dei sintomi più gravi.
  • Arresto respiratorio frequente durante il sonno, russare forte. Maggiori informazioni sul dolore cardiaco di notte qui.
  • Gonfiore. Inizialmente, il gonfiore è difficile da notare, ma nel tempo aumentano. Diventa più difficile per una persona calzare e rimuovere gli anelli.

Per determinare la causa esatta del dolore, è necessario sottoporsi a un esame prescritto da un cardiologo o un cardiochirurgo. Obbligatorio per tali problemi sarà un elettrocardiogramma (ECG), che può essere eseguito sia a riposo che con uno sforzo fisico aggiuntivo, a volte è possibile effettuare registrazioni ECG durante il giorno per monitorare le letture.

I soffi cardiaci vengono rilevati mediante phonocardiography. L'ecocardiografia viene utilizzata per studiare le condizioni delle valvole, i muscoli del cuore e la velocità del movimento del sangue in esso, viene eseguita da onde ultrasoniche. Le arterie coronarie vengono esaminate mediante angiografia coronarica e la scintigrafia miocardica rileva insufficiente afflusso di sangue al cuore.

Il dolore non cardiaco viene esaminato dai raggi X, mentre spesso ricorre a consultazioni con un neurologo e un ortopedico. Potrebbe anche essere necessario visitare altri medici, a seconda della causa identificata del dolore cardiaco.

Il disagio toracico associato a malattie cardiache può verificarsi per una serie di motivi.

Vale la pena evidenziare le principali malattie cardiologiche e i loro sintomi caratteristici:

  • Malattie cardiache È acquisito e congenito. Per molto tempo, potrebbe non manifestarsi in alcun modo. A volte il dolore si verifica nel cuore, che sta tagliando, cucendo o facendo male. Il paziente in questo caso ha spesso la pressione alta.
  • Infarto del miocardio e infarto del miocardio. Un attacco di cuore è caratterizzato da un forte dolore pressante, che viene dato alla parte sinistra della schiena e del torace. Spesso accompagnato dall'emergere di una paura della morte in un paziente. La respirazione accelera. I rimedi convenzionali per il dolore cardiaco non aiuteranno qui e i movimenti possono intensificare il dolore. Leggi di più su come riconoscere un infarto da dolore cardiaco, leggi qui.
  • Miocardite. Con esso, si manifesta un dolore piuttosto debole che fa male, si irradia alla spalla sinistra o al collo. L'attività fisica aumenterà tale dolore, la nitroglicerina è inutile.
  • Cardiomiopatia La maggior parte delle persone con questa patologia ha dolore che cambia con lo sviluppo della malattia. All'inizio il dolore è prolungato, non dipende dallo sforzo fisico, la nitroglicerina non è efficace con esso. Quindi la sindrome del dolore inizia a manifestarsi spontaneamente o dopo uno sforzo fisico, ma qui la somministrazione di nitroglicerina ha già un effetto. La localizzazione del dolore è diversa, spesso le sensazioni si diffondono su una vasta area.
  • Aneurisma aortico esfoliante. È caratterizzata da un dolore acuto, estremamente forte nella zona del torace. Il grado di dolore può essere così grave che porta alla perdita di coscienza. È richiesta assistenza medica di emergenza.
  • Angina pectoris. Con questa patologia si osserva dolore sordo, lo sterno si stringe, si comprime. Tale dolore di solito si estende alla mascella, al braccio sinistro, al collo, alle scapole. Si manifesta più spesso dopo shock emotivi, sovraccarico fisico e sbalzi di temperatura. Può durare un paio di secondi o un paio di decine di minuti. Con un attacco di angina pectoris, il paziente ha un battito cardiaco accelerato, mancanza di respiro, vertigini, debolezza, un senso di paura. Il ricevimento di nitroglicerina bene ferma un attacco. La posizione e la frequenza del dolore non influiscono sulla posizione del corpo.
  • Embolia polmonare È caratterizzato da un forte dolore toracico nelle prime fasi. Quando l'inalazione si intensifica, il dolore è simile all'angina pectoris, ma senza irradiazione. Gli antidolorifici non funzionano. Il cuore di una persona inizia a battere più forte, soffoca, la sua pressione sanguigna scende bruscamente, la sua pelle diventa blu. È necessario un urgente intervento medico.
  • Aritmia. Esistono diversi tipi di questa patologia, che sono caratterizzati da vari cambiamenti nella frequenza cardiaca. Per la maggior parte di loro, il sintomo unificante è l'irradiazione del dolore nella mano sinistra.
  • Pericardite. Il sintomo più comune di questo processo infiammatorio è considerato il dolore sordo nella regione del cuore. La parte centrale del torace è spesso il sito della localizzazione del dolore, a volte è anche caratteristico il ritorno della sindrome del dolore al collo, al braccio e alla schiena. La tosse e la deglutizione aumentano il disagio. In posizione supina, le condizioni del paziente sono aggravate, la più ottimale è la posizione seduta. C'è un battito cardiaco accelerato.
  • Ischemia. La manifestazione più comune di malattia coronarica è un attacco di angina pectoris. Lo stress fisico spesso provoca una esacerbazione della malattia coronarica e, a riposo, migliora il benessere di una persona.
  • Malattia della valvola. I principali sintomi di tali patologie includono: debolezza, mancanza di respiro, fastidio al torace, vertigini, insufficienza cardiaca. È anche possibile lo sviluppo asintomatico di queste malattie. Spesso diventano la causa dell'insufficienza cardiaca, che provoca gonfiore alle gambe, gonfiore e obesità.

Non tutto il dolore al cuore è associato ad esso, a volte possono essere un sintomo di malattie e lesioni che sono completamente indipendenti dal lavoro del sistema cardiovascolare. I più comuni includono:

  • Nevralgia intercostale. Abbastanza spesso scambiato per dolore cardiaco. È simile alle sensazioni con angina pectoris con alcune differenze. La nevralgia intercostale è caratterizzata da dolore acuto, aggravato da vari movimenti, incluso il processo di respirazione, tosse, deglutizione. Può durare indefinitamente. La localizzazione è punto, tra le costole, spesso dà alla parte posteriore.
  • Osteocondrosi. Per osteocondrosi toracica, dolore intrinseco che si irradia alla schiena, parte superiore dell'addome. Il disagio è aggravato da qualsiasi movimento. A volte c'è una sensazione di intorpidimento del braccio sinistro e della regione interscapolare. Come la nevralgia intercostale, il dolore nell'osteocondrosi è spesso attribuito all'angina pectoris. È facile distinguerli assumendo nitroglicerina - non aiuta con l'osteocondrosi e la nevralgia. Maggiori informazioni su come distinguere il dolore dall'osteocondrosi mammaria dal dolore con angina pectoris - leggi qui.
  • Malattie digestive Abbastanza spesso, la causa del dolore al petto sono gli spasmi muscolari delle pareti dello stomaco. Sono caratterizzati da bruciore di stomaco, nausea e vomito. Questa condizione di solito dura più a lungo rispetto al dolore cardiaco standard. Esiste una relazione diretta tra dolore e assunzione di cibo, può apparire a stomaco vuoto e scomparire dopo la saturazione. Nella forma acuta di pancreatite, ci sono dolori abbastanza gravi che sono simili allo stato pre-infarto. A volte uno spasmo della cistifellea può essere scambiato per dolore al cuore - in questo caso, il dolore viene spesso dato all'area del torace in cui si trova il cuore. L'ernia esofagea è anche abbastanza simile nel dolore all'angina pectoris, molto spesso si manifesta durante il sonno. Cambiare la posizione del corpo umano in verticale con una tale ernia migliora il benessere.
  • Disturbi del sistema nervoso centrale. Per patologie di questo tipo, il dolore toracico prolungato a sinistra è caratteristico. I sintomi in questa condizione sono espressi in costante dolore doloroso, periodicamente acuto. La nevrosi è caratterizzata da disturbi del sonno, aumento dell'ansia, irritabilità e altri problemi del piano vegetativo. Su un elettrocardiogramma, le nevrosi di questo tipo sono difficili da distinguere dalla malattia coronarica.

Cosa si può fare?

Diagnosi a seconda delle condizioni di insorgenza del dolore e dei sintomi correlati

Se c'è dolore al petto a destra negli uomini, i medici, in primo luogo, sospettano problemi alla colonna vertebrale. Scoliosi, osteocondrosi, deposizione di sale - tutte queste patologie causano sensazioni dolorose gravi che compaiono durante lo sforzo fisico o durante un soggiorno prolungato in una posizione scomoda.

Con una ferita sul lato destro del torace, spesso il dolore non appare immediatamente, ma diversi giorni dopo il danno. I sentimenti spiacevoli aumentano con l'ispirazione, la localizzazione del dolore è chiaramente sentita.

Il dolore nell'area del torace è accompagnato non solo da malattie cardiache, ma anche da patologie di diversa origine. Può essere lesioni, malattie della colonna vertebrale, dell'apparato respiratorio, del sistema digestivo o nervoso e altri. In ogni caso, solo un medico può riconoscerlo con l'aiuto di studi strumentali.

I segni di un infarto possono variare. Il classico quadro clinico di un infarto si sviluppa, di regola, come segue:

una sensazione di pesantezza, premendo o comprimendo il dolore al centro del torace, dietro lo sterno e nel braccio;

irradiazione del dolore nel braccio sinistro, collo, denti inferiori, gola, schiena;

vertigini, sudorazione, pallore della pelle, nausea, talvolta vomito;

una sensazione di pesantezza nell'addome, bruciore al petto, che ricorda il bruciore di stomaco;

paura della morte, ansia, grave debolezza;

polso instabile e frequente.

Un attacco di cuore può verificarsi in un altro modo. I sintomi possono essere assenti, che è l'insidiosità della malattia. Una persona può lamentarsi del disagio nell'area del torace e potrebbe non provare alcuna sensazione: si tratta di un infarto indolore.

nei suoi sintomi, ricorda l'insufficienza cardiaca acuta: mancanza di respiro, soffocamento, labbra e punte delle dita blu, perdita di coscienza.

Un infarto dura circa mezz'ora, è impossibile fermarsi con la nitroglicerina.

La malattia coronarica si manifesta con attacchi di angina. In questo caso, come fa male il cuore? I sintomi sono generalmente i seguenti:

interruzioni nel lavoro del cuore;

Con ischemia del cuore, i pazienti lamentano fastidio al petto: pressione, pesantezza, trabocco, bruciore. Il dolore può essere dato a spalle, scapola, braccia, collo, mascella inferiore e gola. Di solito si verifica durante lo stress fisico ed emotivo e si ferma a riposo.

Con l'angina pectoris, il dolore può verificarsi in qualsiasi momento. Spesso in questo caso, il cuore fa male di notte. Questo modulo è sfavorevole.

Il dolore nella metà sinistra del torace è causato da due tipi di cause:

  1. cardiologico, causato da malattie del cuore e delle navi che lo forniscono;
  2. non cardiologico, iniziato da molte altre patologie. Hanno una propria divisione, a seconda del sistema di organi che ha causato la sindrome.

Il fatto che il cuore faccia male è indicato da tali segni:

  • localizzazione del dolore: dietro lo sterno e a sinistra, al margine sinistro della clavicola;
  • il personaggio può essere diverso: doloroso, cucito, opprimente o noioso;
  • non accompagnato da dolore negli spazi intercostali o nelle vertebre;
  • non c'è alcun legame con un certo tipo di movimento (ad esempio, girare una mano in una spalla o alzare una mano), il dolore appare più spesso dopo l'esercizio;
  • potrebbe esserci una connessione con l'assunzione di cibo - il dolore cardiaco con l'angina pectoris può essere associato a mangiare una quantità abbondante di cibo o camminare immediatamente dopo aver mangiato, ma poi non è accompagnato da bruciore di stomaco, eruttazione o disturbi delle feci;
  • può dare alla mano sinistra (in particolare il mignolo della mano), la metà sinistra della mascella inferiore, l'area della scapola sinistra, ma allo stesso tempo non vi è violazione della sensibilità della mano, non si congela, non si indebolisce, la pelle non inizia a impallidire e i capelli cadono.

Considera le caratteristiche aggiuntive della sindrome del dolore:

  1. Se il dolore dà alla scapola, può essere: angina pectoris, spasmo esofageo, infarto del miocardio, cardioneurosi.
  2. Quando il dolore si intensifica durante l'ispirazione, questo indica: nevralgia intercostale, pleurite o miosite dei muscoli intercostali. Quando l'intensità della sindrome del dolore aumenta con un respiro profondo, può essere: polmonite o tromboembolia polmonare. In entrambi i casi, una condizione generale peggiora, ma con la polmonite ciò si verifica gradualmente e con l'embolia polmonare, il conteggio prosegue per minuti.
  3. Se la sindrome del dolore si intensifica con il movimento, questo può essere un segno di osteocondrosi della regione cervicale o toracica.
  4. Quando c'è dolore che tende la mano, una persona può avere una delle seguenti malattie:
    • osteocondrosi;
    • miosite dei muscoli intercostali sul lato sinistro;
    • infarto miocardico;
    • angina pectoris;
    • sindrome del dolore interscapolare;
    • endocardite;
    • pneumotorace.
  5. Quando il dolore è accompagnato da mancanza di respiro:
    • infarto miocardico;
    • pneumotorace;
    • embolia polmonare;
    • polmonite;
    • rottura di un aneurisma aortico.
  6. Se compaiono debolezza e dolore nell'area del cuore, possono essere tubercolosi, pleurite, pericardite, aneurisma aortico esfoliante, polmonite.
  7. La combinazione di "vertigini" è caratteristica di:
    • prolasso della valvola mitrale;
    • cardiomiopatia;
    • cardioneurosi;
    • osteocondrosi o ernia del rachide cervicale, accompagnata da compressione dell'arteria vertebrale.

Cardiopatia infiammatoria

Il dolore è il sintomo principale della pericardite o infiammazione del rivestimento esterno del cuore. Si sente nel mezzo del torace, a volte dà alla schiena, al collo, al braccio, aumenta durante la deglutizione, l'inalazione, la tosse e anche sdraiati. In posizione seduta o sporgendosi in avanti, arriva un po 'di sollievo. La respirazione dei pazienti è generalmente superficiale.

Con l'infiammazione del muscolo cardiaco, fino al 90% dei pazienti lamenta dolore. Questo è un dolore da cucitura, pressione o dolore nella regione del cuore, che non dipende dall'attività fisica, ma può intensificarsi un giorno dopo il carico. Non passa dalla nitroglicerina.

Prolasso della valvola mitrale

Con le patologie valvolari, i sintomi non riflettono la gravità della malattia. Una persona potrebbe non avere alcun reclamo, ma è difficile ammalarsi. I sintomi possono essere i seguenti:

mancanza di respiro, mancanza di respiro durante le attività quotidiane e durante lo sforzo, nonché quando si è sdraiati;

disagio (pesantezza, pressione) al torace durante lo sforzo, inalazione di aria fredda;

vertigini, debolezza generale;

disturbi del ritmo: polso irregolare, battito cardiaco accelerato, interruzioni del lavoro del cuore.

Con le malattie delle valvole, l'insufficienza cardiaca può svilupparsi con segni caratteristici: gonfiore delle gambe, gonfiore e aumento di peso.

Il dolore di solito si verifica nel torace sinistro e non è associato allo stress. Ha un carattere pressante, dolente o dolente e non passa dalla nitroglicerina. Inoltre, sono possibili mal di testa notturno e mattutino, vertigini, svenimenti, palpitazioni frequenti, sensazione di mancanza d'aria.

Dolore al centro del petto

Quando il dolore al seno negli uomini nella parte centrale, vengono inizialmente considerate le malattie del tratto gastrointestinale e del sistema respiratorio, sebbene in generale una condizione dolorosa causi molti fattori:

  • Embolia polmonare - quando un coagulo di sangue blocca un coagulo di sangue, una persona sviluppa dolore, mancanza di respiro, salti di pressione. In base alle dimensioni del trombo, le conseguenze della patologia vanno dal malessere alla morte.
  • L'osteocondrosi della colonna vertebrale toracica - con una malattia, i dischi intervertebrali danneggiati pizzicano i nervi, causando dolore.
  • Neurosi o cardioneurosi: il dolore pressante allo sterno è accompagnato da palpitazioni cardiache, difficoltà respiratorie. La causa di questi disturbi è l'abuso di alcol, cibo spazzatura, fumo, eccessiva emotività, stress.
  • Ulcera gastrica, 12 ulcera duodenale: il dolore ricorda un cuore e sono strettamente associati all'assunzione di cibo. Con l'ulcera gastrica, compaiono immediatamente dopo aver mangiato, il duodeno 12 - di solito a stomaco vuoto di notte.
  • Reflusso gastoesofageo: l'irritazione dell'esofago porta a un forte dolore sull'ombelico e spesso nell'area del torace.
  • Pleurite: con lo sviluppo di un disturbo, il dolore toracico negli uomini deriva dall'irritazione delle terminazioni nervose della pleura e diventa più forte quando si tossisce, si inala, si ride o si starnutisce.
  • Polmonite - con polmonite, il grado di dolore dipende dalla gravità della malattia e varia da doloroso e moderato a acuto e acuto.
  • Tubercolosi - il dolore al petto è osservato contemporaneamente a debolezza generale, febbre bassa e talvolta - secrezione sanguinante durante la tosse.
  • Bronchite: l'infezione è localizzata nei bronchi, quindi gli uomini si lamentano del dolore dietro lo sterno. Un segno caratteristico della malattia è una tosse, prima secca e poi umida.
  • Tumori - con lo sviluppo di una neoplasia nei polmoni, il dolore toracico è spesso accompagnato da febbre e espettorazione sanguinolenta.

cardiomiopatia

Quasi tutti i pazienti con questa diagnosi hanno dolore. È particolarmente pronunciato con cardiomiopatia ipertrofica. Il dolore cambia con il decorso della malattia. All'inizio è prolungato, non è in alcun modo collegato all'attività fisica, non si ferma dalla nitroglicerina, è localizzato in luoghi diversi. In futuro, ci sono dolori o convulsioni spontanee dopo l'esercizio, che vengono fermati dalla nitroglicerina, anche se non sempre.

Diagnostica Ultrasuoni

Abbiamo esaminato le patologie che causano dolore, localizzate nella metà sinistra del torace. Ora analizzeremo quale dolore ognuno di loro dà.

È un dolore sordo

Il dolore doloroso è caratteristico per:

  • angina pectoris;
  • miocardite;
  • cardioneurosi;
  • ulcera gastrica e 12 ulcera duodenale;
  • scoliosi;
  • osteocondrosi della colonna vertebrale toracica;
  • esacerbazioni di pancreatite.

Il dolore da cucitura si verifica quando:

  • infarto miocardico;
  • pericardite;
  • cardioneurosi;
  • cardiomiopatia ipertrofica;
  • distonia neurocircolatoria;
  • nevralgia intercostale;
  • polmonite;
  • pleurite;
  • tubercolosi;
  • scandole;
  • cancro ai polmoni o bronchi.

Premendo il carattere

La pressione del dolore può essere una manifestazione di:

  • angina pectoris;
  • miocardite;
  • prolasso della valvola mitrale;
  • pericardite;
  • un corpo estraneo dell'esofago (in questo caso, si nota il fatto di ingoiare qualche oggetto non commestibile, ad esempio l'osso di pesce);
  • cardiomiopatia;
  • distrofia miocardica;
  • tumori cardiaci (ad es. mixoma);
  • avvelenamento con droghe, alcool, droghe, composti organici fosforo, veleni. In questo caso, c'è il fatto di assumere farmaci, alcool, trattare piante da parassiti e così via;
  • ulcere allo stomaco all'incrocio con l'esofago.

La parola "dolore acuto" è di solito usata solo per descrivere l'infarto del miocardio. Oltre alla cardialgia di natura simile, c'è un generale deterioramento della condizione, sudore freddo, svenimento e aritmie cardiache. Radiazione di cardialgia - nella scapola sinistra, braccio.

Il dolore grave si verifica quando:

  • infarto miocardico;
  • osteocondrosi cervicale e toracica;
  • nevralgia intercostale, specialmente causata da fuoco di Sant'Antonio;
  • embolia polmonare;
  • rottura dell'aneurisma dell'aorta dissezionale;
  • miocardite.

Il dolore costante è caratteristico dell'osteocondrosi. Non vi è alcun peggioramento della condizione, ma si notano "pelle d'oca" e intorpidimento nella mano sinistra, una diminuzione della sua forza. Viene descritta una lamentela simile e pericardite - infiammazione del rivestimento esterno del cuore - sacca di cuore. È anche caratterizzato da malessere generale e febbre.

Se si sente dolore sordo nell'area del cuore, può essere:

  • sindrome della parete toracica anteriore;
  • ipertensione arteriosa (in questo caso, viene registrata la pressione alta);
  • sovraccarico di muscoli intercostali, ad esempio, con un allenamento fisico molto attivo o un suono prolungato di strumenti a fiato.

Il dolore acuto si verifica con pleurite o pericardite. Entrambe le malattie sono caratterizzate da febbre e debolezza.

Dolore fastidioso

È caratteristico per:

  • trombosi
  • distonia neurocircolatoria;
  • angina pectoris;
  • osteocondrosi;
  • malattie del tratto gastrointestinale.

Un tale sintomo si nota con un infarto del miocardio, in questo caso ci sarà un forte deterioramento della condizione, potrebbe esserci un annebbiamento della coscienza a causa dello shock del dolore. Anche il dolore in una nevrosi viene descritto in modo simile, quando i disturbi psicoemotivi vengono alla ribalta.

Per scoprire perché il torace negli uomini fa male, devi contattare uno dei seguenti specialisti:

  • terapista;
  • traumatologo;
  • cardiologo;
  • gastroenterologo;
  • infettivologo.

Per stabilire la causa, uno specialista può prescrivere una vasta gamma di procedure diagnostiche, a seconda della localizzazione della sindrome del dolore e dei sintomi associati:

  • esami del sangue e delle urine;
  • radiografia;
  • Ultrasuoni del torace e del cuore;
  • RM o TC;
  • ECG;
  • angiografia delle navi coronariche;
  • studi sullo stomaco, ecc.

Cosa fare?

Se il torace fa male agli uomini, questa è una ragione seria per cercare assistenza medica. L'automedicazione e la speranza che si "risolva" da sola può portare a gravi complicazioni, quindi, con dolore regolare e grave, dovresti, senza indugio, visitare un istituto medico.

  • Con dolore doloroso, puoi prendere antidolorifici prima di visitare un medico.
  • Se sospetti un infarto del miocardio o quando gli antidolorifici non aiutano, devi chiamare immediatamente un'ambulanza.
  • Il dolore causato da problemi gastrointestinali aiuterà ad alleviare la farina d'avena, un paio di cucchiai di miele o latte fresco. Creano un effetto avvolgente e alleviano temporaneamente il dolore.

Questa è la prima domanda che mi viene in mente di una persona che ha dolore al petto. Se c'è il sospetto che il cuore faccia ancora male, cioè un attacco di angina o un attacco di cuore, è necessario agire come segue:

Prima di tutto, devi calmarti e sederti. Il panico aggraverà solo la condizione.

Prova a cambiare la posizione del corpo. Se è diventato più facile, è possibile che non sia il cuore a ferire. Se il dolore non si è attenuato, ma continua ad aumentare ed è compressivo o opprimente, è possibile che si tratti di angina pectoris.

Nella stanza è necessario aprire la finestra per l'aria fresca.

Nulla dovrebbe limitare il respiro, quindi il colletto dei vestiti deve essere slacciato o spogliato in vita.

Metti una compressa di nitroglicerina sotto la lingua, con l'angina pectoris, il dolore dovrebbe retrocedere abbastanza rapidamente. Se dopo 15 minuti non è passato, prendi un'altra pillola e chiama un'ambulanza. Se si tratta di un infarto, la nitroglicerina non aiuta.

Se hai dolore al cuore, cosa fare:

  • Smetti di eseguire qualsiasi azione, prendi una posizione semi-sdraiata, metti le gambe appena sotto il corpo (se c'è capogiro, sopra la posizione del busto).
  • Slega tutti i vestiti che interferiscono, chiedi di aprire le finestre.
  • Se il dolore è simile a quello descritto per l'angina pectoris, assumere "Nitroglycerin" sotto la lingua. Se la sindrome viene interrotta da 1-2 compresse (agiscono entro 1,5-3 minuti), consultare il terapista lo stesso giorno o il giorno successivo per diagnosticare la malattia coronarica e prescrivere un trattamento appropriato. Non puoi bere più compresse - da loro, tra le altre cose, la pressione diminuisce (il mal di testa PS dopo l'assunzione di nitroglicerina è un fenomeno normale, viene rimosso da Validol o Corvalment, che contengono mentolo).
  • Se la nitroglicerina non aiuta, e c'è difficoltà respiratoria, debolezza, svenimento, pallore grave - chiamare un'ambulanza, assicurarsi di indicare che c'è un dolore al cuore. In precedenza, è possibile bere una compressa di antidolorifici: "Diclofenac", "Analgin", "Nimesil" o altro.
  • Se il dolore nella regione del cuore è scomparso dopo l'interruzione, questa condizione richiede una diagnosi precoce utilizzando un cardiogramma e un'ecografia del cuore. Non prestare attenzione minaccia di aggravare la situazione con lo sviluppo di insufficienza cardiaca.

Il trattamento è prescritto solo da un medico - in base ai risultati dell'esame. L'automedicazione è inaccettabile, poiché le malattie manifestate da questo sintomo sono radicalmente diverse. L'automedicazione, ad esempio, l'osteocondrosi, che in realtà si rivela essere miocardite, può portare allo sviluppo di insufficienza cardiaca, quando qualsiasi movimento scorretto sarà accompagnato da mancanza di respiro, sensazione di mancanza d'aria e gonfiore.

Pertanto, la sindrome del dolore localizzata nella regione del cuore può essere causata non solo da malattie cardiache. Più spesso, le sue cause sono patologie delle costole e dei muscoli intercostali, della colonna vertebrale, dell'esofago e dello stomaco. Per iniziare a muoverti nella direzione della diagnosi, devi presentare le tue lamentele al terapeuta.

Malattia del cuore

1. Nevralgia intercostale. Viene spesso scambiato per dolore cardiaco, ma in realtà ci sono differenze significative. Con nevralgia intercostale, il dolore è cucito, acuto, intensificandosi con profonda inspirazione ed espirazione, colpi di scena del corpo, movimenti improvvisi, tosse, risate, starnuti. Può lasciarsi andare in pochi minuti, ma può durare fino a diverse ore e giorni.

2. Osteocondrosi toracica e cervicale. È facile confonderlo con l'angina pectoris. Sembra a una persona che il suo cuore faccia male, la sua mano diventa insensibile, di solito la sua sinistra, e l'area tra le scapole provoca dolore alla schiena, all'addome superiore, si intensifica con la respirazione e il movimento. Soprattutto ricorda il cuore, se si verifica di notte, mentre una persona sperimenta la paura. La principale differenza rispetto all'angina pectoris è che la nitroglicerina non aiuta.

3. Malattie del sistema nervoso centrale. In questo caso, i pazienti lamentano che il loro cuore fa spesso male. Di norma, i pazienti descrivono le loro condizioni in diversi modi. Il dolore può essere permanente e di breve durata, doloroso e acuto. In caso di nevrosi, di solito sono presenti vari disturbi autonomici: irritabilità, ansia, insonnia o sonnolenza, febbre o freddezza alle estremità, secchezza o aumento dell'umidità della pelle, dolore ai muscoli, allo stomaco,

In genere, le persone con nevrosi molto colorate e dettagliate descrivono i numerosi sintomi che oggettivamente non corrispondono al vero stato di una persona. Allo stesso tempo, i "core" sono molto avari nel descrivere i loro sentimenti. Può essere difficile distinguere la cardioneurosi dall'ischemia cardiaca, poiché non vi sono cambiamenti sull'ECG.

4. Violazioni del tratto digestivo. Il dolore causato da patologie dell'apparato digerente, più lungo di quello cardiaco, accompagnato da nausea, vomito, bruciore di stomaco, dipende dall'assunzione di cibo. La pancreatite acuta viene talvolta scambiata per un infarto: forte dolore con nausea e vomito. Il dolore con spasmo della cistifellea e dei dotti può dare alla parte sinistra del torace, quindi sembra che il cuore faccia male. Cosa bere per scoprirlo di sicuro? Se gli antispasmodici hanno aiutato, quindi problemi al tratto digestivo.

5. Malattie dei polmoni. Con la polmonite, possono verificarsi dolori simili al cuore. Con la pleurite, si verifica un dolore acuto, è limitato, peggio ancora con la tosse e l'inalazione.

Detonic - una medicina unica che aiuta a combattere l'ipertensione in tutte le fasi del suo sviluppo.

Detonic per la normalizzazione della pressione

Il complesso effetto dei componenti vegetali del farmaco Detonic sulle pareti dei vasi sanguigni e il sistema nervoso autonomo contribuiscono a un rapido calo della pressione sanguigna. Inoltre, questo farmaco previene lo sviluppo dell'aterosclerosi, grazie ai componenti unici che sono coinvolti nella sintesi della lecitina, un aminoacido che regola il metabolismo del colesterolo e previene la formazione di placche aterosclerotiche.

Detonic non provoca dipendenza e sindrome da astinenza, poiché tutti i componenti del prodotto sono naturali.

Informazioni dettagliate su Detonic si trova sulla pagina del produttore www.detonicnd.com.

Svetlana Borszavich

Medico generico, cardiologo, con lavoro attivo in terapia, gastroenterologia, cardiologia, reumatologia, immunologia con allergologia.
Ottima conoscenza dei metodi clinici generali per la diagnosi e il trattamento delle malattie cardiache, nonché elettrocardiografia, ecocardiografia, monitoraggio del colera su un elettrocardiogramma e monitoraggio giornaliero della pressione sanguigna.
Il complesso terapeutico sviluppato dall'autore aiuta in modo significativo con lesioni cerebrovascolari e disturbi metabolici nel cervello e malattie vascolari: ipertensione e complicanze causate dal diabete.
L'autore è membro della European Society of Therapists, partecipa regolarmente a conferenze e congressi scientifici nel campo della cardiologia e della medicina generale. Ha partecipato più volte a un programma di ricerca presso un'università privata in Giappone nel campo della medicina ricostruttiva.

Detonic