Istruzioni Simvastol per l'uso recensioni di prezzi analogici

Prodotto dal produttore in compresse da 14 o 28 pezzi per confezione. Il colore delle compresse dipende dalla quantità di sostanza attiva nella composizione del farmaco.

Compresse rosa Simvastol1 tavolo
Simvastatina10 mg
Eccipienti: lattosio monoidrato, acido ascorbico, magnesio stearato, acido citrico monoidrato, butilidrossianisolo, amido pregelatinizzato, cellulosa microcristallina, coloranti.
Pillole gialle di simvastol1 tavolo
Simvastatina20 mg
Eccipienti: lattosio monoidrato, acido ascorbico, magnesio stearato, acido citrico monoidrato, butilidrossianisolo, amido pregelatinizzato, cellulosa microcristallina, coloranti.
Simvastol, compresse marroni1 tavolo
Simvastatina40 mg
Eccipienti: lattosio monoidrato, acido ascorbico, magnesio stearato, acido citrico monoidrato, butilidrossianisolo, amido pregelatinizzato, cellulosa microcristallina, coloranti.

Simvastatina è disponibile in compresse. Le compresse possono essere confezionate in lattine di plastica, blister da 10, 15, 30 pezzi.

Le compresse di Simvastol sono vendute in una confezione di film biconvessa rotonda marrone in un blister in una scatola di cartone No. 14 e 28. Il principio attivo è la simvastatina.

I componenti ausiliari includono lattosio monoidrato, butilidrossianisolo, acido citrico monoidrato, acido ascorbico, cellulosa microcristallina, amido pregelatinizzato, magnesio stearato, biossido di titanio, ipromellosa, glicerolo triacetato, lattosio monoidrato, ferro colorante.

Effetti collaterali

L'uso simultaneo di farmaci antimicotici come ketoconazolo, itraconazolo, l'uso di eritromicina, citostatici, grandi dosi di vitamina PP (acido nicotinico) sono una controindicazione all'appuntamento di Simvastatina. Tutti questi farmaci hanno un'alta incidenza di miopatie e altre complicanze muscolari negli effetti collaterali. Con la somministrazione sincrona, la loro tossicità muscolare viene sommata, quasi raddoppiando così la frequenza degli episodi di rabdomiolisi.

Con l'appuntamento parallelo della simvastatina con farmaci anticoagulanti (warfarin, fenprocoumone), è necessario monitorare regolarmente il coagulogramma sanguigno, poiché le statine aumentano l'effetto degli anticoagulanti. Una modifica del dosaggio o della sospensione del farmaco viene effettuata dopo il controllo INR.

Si sconsiglia vivamente di utilizzare il succo di pompelmo durante un trattamento ipolipemizzante con statine. Il massimo consentito è fino a 250 ml al giorno. Questa bevanda fresca contiene una proteina inibitrice del CYP3A4, che modifica la farmacodinamica e la farmacocinetica della simvastatina.

Il principio attivo del farmaco Simvastol, le istruzioni per l'uso informano al riguardo, è la simvastatina - un composto che si ottiene dalla fermentazione degli stampi Aspergillus terreus.

La simvastatina blocca una delle fasi iniziali della sintesi del colesterolo nel corpo umano e inibisce l'attività dell'enzima, che funge da catalizzatore per la formazione del mevalonato.

Inoltre, questa sostanza abbassa il livello di lipoproteine ​​a bassa densità, trigliceridi e colesterolo nel plasma sanguigno, aumentando il livello di lipoproteine ​​ad alta densità. Secondo le recensioni di Simvastol, l'effetto terapeutico del farmaco inizia a comparire dopo 2 settimane di trattamento.

La medicina di Simvastol, le istruzioni e le recensioni lo confermano, possono causare reazioni negative al corpo da:

  • sistema muscoloscheletrico: debolezza, crampi muscolari, miopatia, mialgia; raramente - rabdomiolisi;
  • apparato digerente: nausea, vomito, possibile dolore addominale, diarrea, costipazione, pancreatite, flatulenza, aumento dell'attività delle transaminasi epatiche, creatina fosfochinasi (CPK), fosfatasi alcalina, epatite;
  • sistema nervoso: violazione delle sensazioni gustative, mal di testa, insonnia, sindrome astenica, vertigini, crampi muscolari, neuropatia periferica, parestesia, visione offuscata;
  • reazioni dermatologiche: iperemia della pelle, fotosensibilità; raramente - prurito cutaneo, eruzione cutanea, dermatomiosite, alopecia;
  • reazioni allergiche: orticaria, febbre, mancanza di respiro, sindrome simile al lupus, angioedema, vasculite, artrite, polimialgia reumatica;
  • sullo sfondo della rabdomiolisi - insufficienza renale acuta;
  • parametri di laboratorio: aumento della VES (velocità di eritrosedimentazione), trombocitopenia, eosinofilia; altri: anemia, palpitazioni, vampate di calore, potenza ridotta.

La co-somministrazione di simvastatina con citostatici, acido nicotinico, farmaci antifungini, inibitori della proteasi dell'HIV, immunosoppressori, claritromicina, telitromicina, eritromicina, amiodarone, verapamil e diltiazem aumentano il rischio di miopatia.

La simvastatina aumenta l'effetto degli anticoagulanti, aumentando così il rischio di sanguinamento. Colestipolo e colestiramina riducono la biodisponibilità della simvastatina. Il succo di pompelmo consumato in quantità superiore a 1 litro al giorno aumenta l'attività inibitoria dell'HMG-CoA reduttasi nel sangue.

Il principio attivo del farmaco è la simvastatina, un composto ottenuto dalla fermentazione di muffe Aspergillus terreus. La simvastatina blocca una delle fasi iniziali della sintesi del colesterolo nel corpo umano e inibisce l'attività dell'enzima, che funge da catalizzatore per la formazione del mevalonato.

L'effetto terapeutico inizia ad apparire dopo 2 settimane di trattamento.

Citostatici, ciclosporina, fibrati, immunosoppressori, verapamil, aviodarone, nefazodone, eritromicina, claritromicina, agenti antifungini azolici (inclusi ketoconazolo, itraconazolo), inibitori della proteasi dell'HIV, alte dosi di acido nicotinico, telitromicopina, simv.

Con l'uso complesso con anticoagulanti, aumenta il rischio di sanguinamento.

La simvastatina aumenta la concentrazione di digossina nel sangue.

  • Il simvastol può aumentare l'effetto di alcuni anticoagulanti orali, aumentare significativamente il rischio di sanguinamento vascolare. Pertanto, è importante monitorare la coagulazione del sangue durante il corso del trattamento.
  • Non è consigliabile combinare la ricezione con immunosoppressori forti, farmaci, con un alto contenuto di acido nicotinico e agenti ipotonici.
  • Simvastol aumenta la concentrazione di digossina nel plasma sanguigno quando usato insieme.

Farmaco ipolipidemico. Il principio attivo è prodotto sinteticamente dalla fermentazione di Aspergillus terreus. Il principio attivo è un lattone inattivo, che, a seguito dell'idrolisi nel corpo umano, diventa un derivato dell'idrossiacido. Il principale metabolita inibisce un enzima specifico che catalizza la formazione di mevalonato da HMG-CoA.

Durante l'assunzione di simvastatina, il livello di trigliceridi, colesterolo totale, colesterolo "cattivo" e "molto cattivo" (LDL e VLDL) è ridotto. L'effetto del farmaco appare dopo 15 giorni di trattamento e diventa evidente dai parametri di laboratorio dopo 1-1.5 mesi. L'effetto di riduzione del colesterolo persiste per tutto il corso del trattamento. Dopo l'interruzione della terapia, il livello di colesterolo ritorna gradualmente al suo livello originale.

  • crampi muscolari;
  • miopatia;
  • grave debolezza;
  • rabdomiolisi;
  • mialgia.
  • potenza ridotta;
  • insufficienza renale acuta con rabdomiolisi;
  • cardiopalmus;
  • anemia.

Con la manifestazione di altre reazioni negative durante il trattamento, si raccomanda l'aiuto di uno specialista e la sospensione dell'automedicazione della simvastatina.

I seguenti farmaci possono causare miopatia:

  • nefazodone;
  • Inibitori della proteasi dell'HIV;
  • eritromicina;
  • grandi dosi di acido nicotinico;
  • farmaci antimicotici (Itraconazole, Ketoconazole);
  • fibrati;
  • immunosoppressori;
  • telitromicina;
  • Claritromicina

Alti dosaggi di simvastatina e l'uso combinato di Danazolo e Ciclosporina possono portare a rabdomiolisi. Il farmaco è in grado di potenziare l'effetto delle forme orali di anticoagulanti (Warfarin, Fenprokumon), aumentare il rischio di sanguinamento. Il farmaco aumenta la concentrazione di digossina.

Farmacodinamica e farmacocinetica

La simvastatina ha un alto tasso di assorbimento. La concentrazione massima viene registrata dopo 1.5-2.5 ore, ma dopo 12 ore diminuisce del 90%. Nelle proteine ​​plasmatiche, il componente attivo è in grado di legarsi al 95%. Per il metabolismo nel sistema epatico, la simvastatina è caratterizzata da un peculiare effetto di "primo passaggio", quando un derivato attivo, il beta-idrossiacido, si forma a seguito dell'idrolisi. La principale via di escrezione è attraverso l'intestino. In una forma inattiva, il 10-15% della sostanza attiva viene escreta attraverso il sistema renale.

Indicazioni per l'uso

  • Simvastol deve essere usato secondo le istruzioni del medico. Secondo le istruzioni, le compresse sono prescritte per tali problemi:
  • Ipercolesterolemia primaria, che spesso si sviluppa in pazienti con un aumentato rischio di aterosclerosi coronarica.
  • Ipercolesterolemia di tipo combinato, che non è suscettibile di correzione mediante dieta ed esercizio fisico.
  • Malattia coronarica di origine non specificata, nonché aterosclerosi vascolare.

Aiuta molto al fine di prevenire l'insorgenza di infarto del miocardio, ictus, complicanze cardiovascolari, aterosclerosi vascolare e ridurre il rischio di procedure di rivascolarizzazione.

Simvastol ha una serie di controindicazioni. In particolare:

  • In caso di insufficienza renale acuta, usare con cautela. L'insufficienza epatica acuta è una controindicazione completa per l'assunzione del farmaco.
  • L'uso di pillole deve essere sospeso con il minimo sospetto di miopatia, così come lo sviluppo di qualsiasi malattia acuta che predisponga allo sviluppo di insufficienza renale.
  • La compatibilità di simvastol con l'alcol non è sicura. Può causare gravi malfunzionamenti nel corpo.
  • La sicurezza dell'uso di questo farmaco nei bambini non è stata stabilita.
  • Non è consigliabile consumare una grande quantità di succo di pompelmo (più di un litro al giorno) durante l'assunzione di Simvastol. Ciò può innescare un aumento del livello di reduttasi attiva nel plasma sanguigno.
  • Con alcolismo cronico, bassa pressione sanguigna, epilessia, le compresse devono essere assunte con cautela.

Da dove provengono le pillole? Viene prescritto un farmaco per abbassare il colesterolo con ipercolesterolemia e malattia coronarica. Le principali indicazioni per l'uso di Simvastatina:

  • ipercolesterolemia primaria (tipi: IIa e IIb) in assenza dell'effetto della terapia dietetica e di altri metodi non farmacologici (perdita di peso, adeguata attività fisica) e persone ad alto rischio di sviluppare aterosclerosi coronarica;
  • forma combinata di ipercolesterolemia e ipertrigliceridemia con inefficienza della dieta e adeguato sforzo fisico;
  • prevenzione dell'infarto miocardico;
  • riduzione del rischio cardiovascolare (ictus, attacco ischemico transitorio);
  • riduzione del rischio dopo rivascolarizzazione;
  • prevenire la progressione dell'aterosclerosi dei vasi cardiaci.
  • miopatia e altre malattie dei muscoli scheletrici;
  • aumento di ALT, AST;
  • ipersensibilità individuale;
  • patologia pronunciata del sistema epatico;
  • limite di età - fino a 18 anni.

Controindicazioni relative in cui la simvastatina è prescritta con cautela:

  • terapia immunosoppressiva dopo trapianto di organi;
  • abuso di alcool;
  • ipotensione;
  • squilibrio idroelettrolitico;
  • grave patologia del sistema endocrino;
  • alterazioni metaboliche;
  • epilessia
  • interventi traumatici e chirurgici.

È utilizzato nello sviluppo delle seguenti patologie:

  • diagnosi di cardiopatia coronarica per rallentare la progressione dell'aterosclerosi coronarica e la prevenzione di disturbi acuti del sistema cardiovascolare (infarto del miocardio, ictus, attacchi transitori di ischemia cerebrale e cardiaca);
  • ipercolesterolemia primaria di tipo IIa e IIb con rischio di sviluppare aterosclerosi coronarica in caso di inefficienza o insufficiente efficacia della terapia non farmacologica (dieta e aumento dello sforzo fisico);
  • ipertrigliceridemia in associazione con ipercolesterolemia con fallimento del trattamento non farmacologico;
  • in preparazione alla rivascolarizzazione per ridurre il rischio di complicanze postoperatorie.

Controindicato nelle seguenti malattie e condizioni:

  • funzionalità epatica compromessa;
  • porfirie;
  • miopatia;
  • ipersensibilità alla simvastatina;
  • gravidanza e allattamento;
  • età a 18 anni.

Non è raccomandato per le donne in età fertile che non usano contraccettivi.

Il medicinale Simvastatin è prescritto per il trattamento delle seguenti condizioni e malattie:

  • Ipercolesterolemia IIA e tipi IIB secondo la classificazione di Fredrickson. Le statine sono prescritte se la dieta, lo stile di vita e altre misure non farmacologiche non hanno portato l'effetto terapeutico atteso. Aiutano con colesterolo alto persistente a rischio di sviluppare malattie coronariche sullo sfondo dell'aterosclerosi dei vasi sanguigni del cuore e della formazione di placche.
  • Il loro uso è giustificato ad alti valori non solo delle frazioni di colesterolo, ma anche dei trigliceridi. Grazie al meccanismo d'azione di Simvastatin, è possibile ridurre la concentrazione di TG (trigliceridi) nel sangue di quasi il 25%.
  • La simvastatina è prescritta in un complesso di terapia di mantenimento per la prevenzione delle complicanze vascolari e cardiache - ictus, attacchi di cuore, aterosclerosi. Sullo sfondo dell'uso di questo farmaco, i livelli di colesterolo stanno gradualmente tornando alla normalità.

Tutti i preparati di colesterolo hanno indicazioni strettamente speciali, un ampio elenco di effetti collaterali e controindicazioni, quindi possono essere prescritti da un medico solo come prescrizione in latino.

Come qualsiasi farmaco, la simvastatina presenta una serie di controindicazioni rigorose, nelle quali dovrebbe essere astenuta. Queste condizioni includono:

  • Lo stadio attivo delle patologie del sistema epatobiliare, nonché un aumento prolungato e incurabile delle transaminasi epatiche di origine sconosciuta.
  • Malattie miopatiche A causa della miotossicità, la simvastatina può aggravare il decorso delle malattie del sistema muscolare, provocare rabdomiolisi e insufficienza renale dopo di essa.
  • Infanzia. Nella pratica pediatrica, non vi è esperienza sull'uso di questo farmaco. Nella scienza, non ci sono dati sul profilo dell'efficacia e della sicurezza di Simvastatina per i pazienti di età inferiore ai 18 anni.
  • Gravidanza e allattamento - nessuna statina viene utilizzata per il colesterolo durante questi periodi.

Con grande cautela, la simvastatina è prescritta per le persone che abusano di alcol: la compatibilità con l'alcol nelle statine è bassa, l'insufficienza renale e epatica può svilupparsi molto rapidamente.

Simvastol e analoghi di Simvastol non sono raccomandati per le donne in età fertile che non usano contraccettivi. Se combinato con altri medicinali, deve essere prescritto con cautela, poiché la combinazione di simvastatina con alcuni di essi può portare ad un aumento degli effetti tossici sul corpo, ad un assorbimento alterato e al metabolismo dei farmaci.

Dosaggio e Amministrazione

A seconda della diagnosi, la simvastatina è prescritta nel dosaggio prescritto dal medico. Varia tra il minimo terapeutico (10 mg) e il massimo giornaliero (80 mg). Il farmaco deve essere assunto prima dei pasti, una volta al giorno, preferibilmente la sera, lavato con acqua naturale a temperatura ambiente. La selezione e l'aggiustamento della dose vengono effettuati con un intervallo non inferiore a un mese.

La risposta alla domanda su quanto tempo impiegare Simvastatina per migliorare il benessere può essere data solo dal medico curante. La durata del corso dipende dalla diagnosi, dalla dinamica della malattia e dagli indicatori del profilo lipidico: LDL, trigliceridi, colesterolo totale.

La simvastatina ha effetti teratogeni e fetotossici. È in grado di penetrare nella placenta, quindi, quando prescritto durante la gravidanza, può causare lo sviluppo di malformazioni e patologie fetali. Le ragazze in età riproduttiva che hanno bisogno di assumere farmaci dal gruppo di statine per motivi di salute devono aderire a metodi contraccettivi adeguati durante il corso della terapia.

Nella pratica pediatrica, il farmaco non viene utilizzato, poiché non ci sono dati clinicamente basati sul profilo di sicurezza ed efficacia di Simvastatina per i pazienti pediatrici.

È necessario controllare la funzionalità epatica senza fallo sia prima che durante il trattamento ipolipidemico. Vengono controllati gli indicatori degli enzimi epatici (transaminasi sieriche) e vengono eseguiti anche numerosi test funzionali del fegato. Con cambiamenti persistenti nei risultati del test, il farmaco viene interrotto.

Ai pazienti con uno stadio diagnosticato di disfunzione renale lieve o moderata è consentito prescrivere il farmaco, ma si raccomanda di astenersi dalla dose massima. Nei casi più gravi di PN (insufficienza renale), clearance della creatinina inferiore a 30 ml al minuto o con l'uso in background di farmaci come ciclosporina, fibrati, dinazolo, la dose massima del farmaco è di 10 mg al giorno.

La simvastatina è un rappresentante della prima generazione di un gruppo di statine. Questi sono farmaci che influenzano la produzione di colesterolo all'interno del corpo. Circa l'80% di questa sostanza si forma nel fegato sotto l'influenza di alcuni enzimi. È proprio su di loro che è diretta l'azione di Simvastatin. Blocca l'attività degli enzimi e inibisce la reazione della formazione di colesterolo. Il restante 20% della sostanza viene ingerito attraverso il tratto gastrointestinale con il cibo.

L'azione delle statine si basa sull'inibizione dell'enzima responsabile della produzione di colesterolo da parte del fegato (una fonte di circa l'80% della sostanza).

Qualsiasi grasso alimentare che entra nel corpo non può essere utilizzato come fonte di energia in questa forma.

Ciò è dovuto al fatto che i lipidi non si mescolano con i liquidi e non possono essere completamente trasportati con il flusso sanguigno ai tessuti. Una serie di reazioni biochimiche avvengono nel fegato per trasformare i lipidi in una forma accettabile per il corpo.

L'inibizione di questo processo riduce significativamente il tasso di grasso nel plasma. I lipidi non trattati vengono immediatamente escreti attraverso il sistema escretore, poiché rimangono non reclamati. In combinazione con una dieta, l'effetto del farmaco raggiunge il suo massimo.

La “simvastatina” è prescritta per le seguenti patologie:

  1. Aumento del colesterolo plasmatico.
  2. Periodo post-infarto.
  3. Riabilitazione dopo chirurgia sul cuore e sui vasi sanguigni.
  4. Aterosclerosi di grado moderato e grave.
  5. Malattie ereditarie del metabolismo lipidico.

Il medicinale è disponibile in diversi dosaggi: 5, 10, 20, 40 e 80 mg ciascuno. Il trattamento inizia, di regola, con la dose più piccola, aumentandola gradualmente con insufficiente manifestazione dell'effetto della terapia. Le compresse vengono assunte 1 volta al giorno alla sera, 1 pezzo ciascuna. Per una maggiore efficacia, si consiglia di utilizzare “Simvastatina” 40-60 minuti dopo cena, bevendo molta acqua. Il corso di utilizzo va da diversi mesi a un appuntamento lungo tutto l'arco della vita. Dipende dalle condizioni generali del corpo e dalla diagnosi del paziente.

Le indicazioni per l'uso sono le seguenti:

  • Malattia coronarica: prevenzione dell'infarto miocardico, riduzione del rischio di morte, rallentamento della progressione dell'aterosclerosi delle arterie coronarie, riduzione del rischio di rivascolarizzazione, riduzione del rischio di ictus, attacchi ischemici transitori e altri disturbi cardiovascolari.
  • Ipercolesterolemia: primaria (tipi IIa e IIb) in pazienti con un aumentato rischio di sviluppare aterosclerosi coronarica in assenza dell'effetto di terapie non farmacologiche come diete povere di colesterolo, attività fisica e perdita di peso; in combinazione con ipertrigliceridemia, non suscettibile di correzione mediante terapia dietetica e attività fisica.

Le compresse di Symvastol secondo le istruzioni devono essere assunte una volta al giorno alla sera. Il dosaggio del farmaco viene selezionato in base alle indicazioni: la dose giornaliera media è compresa tra 5 e 20 mg. Il trattamento inizia con piccole dosi e in assenza dell'effetto desiderato per un mese, la dose giornaliera del farmaco viene aumentata di 10 mg.

Il dosaggio delle compresse può essere aumentato ogni 4 settimane, senza dimenticare di monitorare l'emocromo di laboratorio. Di norma, la dose massima giornaliera di Simvastol secondo le istruzioni è di 40 mg, ma in alcuni casi può essere aumentata a 80 mg.

Secondo le recensioni di Simvastol, l'efficacia del farmaco aumenta se lo si assume in un contesto di una dieta volta a ridurre il colesterolo. Si consiglia di seguire questa dieta per tutto il corso del trattamento con Simvastol.

Nei pazienti che soffrono di grave insufficienza renale o che assumono gemfibrozil, danazolo, ciclosporina e altri fibrati, nonché acido nicotinico in dosi superiori a 1 g al giorno contemporaneamente a simvastol, la dose giornaliera di quest'ultimo non deve superare i 10 mg. Se assunto insieme a verapamil o amiodarone, la dose giornaliera non deve essere superiore a 20 mg.

Gli analoghi per la sostituzione sono i seguenti:

  • Zorstat.
  • Ariete
  • Simwkrd.
  • Simvageksal.
  • Simlo.
  • Simvacol.
  • Simvastatina-Ferein.
  • Zovatin.
  • Vasilip.
  • Zokor.
  • Simvastatina.
  • Simgal.
  • Simvor.
  • Zokor forte.
  • Alcaloide di simvastatina.
  • Holvasim.
  • Actalipid.
  • Levomir.
  • Avestatin.
  • Simvastatina-Teva.
  • Simwlimite.
  • Simplacor.
  • Vero-simvastatina.
  • Sinkard.
  • Atherostat.

I pazienti sottoposti a trattamento devono seguire una dieta ipocolesterolemizzante.

Il farmaco viene assunto 1 volta al giorno la sera, indipendentemente dal pasto. Le compresse vengono lavate con una quantità sufficiente di liquido.

La durata del trattamento e il dosaggio sono selezionati dal medico in ciascun caso individualmente.

Per il trattamento dell'ipercolesterolemia, il farmaco viene prescritto in un dosaggio di 10-80 mg una volta. Dovresti iniziare a prenderlo con una dose minima di 10 mg. Il dosaggio massimo consentito è di 80 mg al giorno.

L'aggiustamento del dosaggio viene effettuato con un intervallo di 1 mese. Spesso, l'effetto terapeutico si ottiene assumendo 20 mg al giorno.

Con l'ipercolesterolemia ereditaria omozigote, Simvastol viene prescritto in un dosaggio di 40 mg una volta al giorno o 80 mg, suddiviso in tre dosi: 20 mg al mattino e al pomeriggio e 40 mg alla sera.

Nel trattamento della malattia coronarica, il farmaco viene prescritto in una dose di 20-40 mg / giorno. Il dosaggio iniziale è di 20 mg e l'aggiustamento viene effettuato con un intervallo di 4 settimane. Quando il contenuto di LDL è inferiore a 75 mg / dl (1.94 mmol / L) e il colesterolo totale è inferiore a 140 mg / dl (3.6 mmol / L), il dosaggio deve essere ridotto.

I dati di overdose non sono disponibili.

Analoghi per codice ATX: Aterostat, Vasilip, Zokor, Simvastatin, Holvasim.

Non prendere la decisione di sostituire il farmaco da solo, consultare il medico.

Il dosaggio di simvastol è di 5-20 mg. Se necessario, sulle raccomandazioni del medico curante, la dose può essere aumentata con una durata del trattamento di quattro settimane.

Le pillole vengono generalmente assunte una volta al giorno, con i pasti la sera. Le compresse devono essere deglutite intere senza masticare. Bevi molta acqua. La dose massima tollerata è di 40 mg al giorno.

Per i pazienti che assumono immunosoppressori, si raccomanda di assumere il farmaco in una dose iniziale di 5 mg, con una frequenza di somministrazione una volta al giorno. Per fare ciò, è possibile dividere la compressa con un dosaggio di 10 mg in due parti. La dose più alta per questa categoria di pazienti non è superiore a 5 mg al giorno. In caso di insufficienza renale acuta, la dose standard è di 5-10 mg al giorno. Con l'uso combinato di simvastol con verapamil e amiodarone, il dosaggio non deve superare i 20 mg.

La durata del trattamento con il farmaco è determinata dal medico. In media, il corso terapeutico è di almeno un mese, a volte più lungo. Le compresse devono essere assunte regolarmente e nel giusto dosaggio e regolarmente.

Durante l'assunzione del farmaco, monitorare il livello di colesterolo nel siero del sangue, nonché eseguire periodicamente test per esami del fegato. Quando si ottiene l'effetto terapeutico desiderato, il dosaggio può essere ridotto.

Se il paziente sviluppa un'intolleranza individuale a Simvastol, il medico può scegliere sostituti simili sulla base del principale principio attivo - simvastatina. Tra i principali analoghi si possono chiamare preparazioni Ariescor, Vazilil, Zokor.

È difficile determinare quale farmaco è meglio. Le loro principali differenze nella denominazione commerciale e nella composizione di ingredienti aggiuntivi. Inoltre, alcuni analoghi potrebbero essere più economici.

Solo il medico curante può scegliere la medicina giusta per te.

Prima di prescrivere le statine, i livelli di colesterolo sono ridotti con una speciale dieta ipocolesterolemizzante. In caso di inefficienza, viene prescritta anche la simvastatina. Istruzioni per l'uso di simvastatina: 1 volta al giorno, 1 compressa di notte, lavata con acqua. Non associare i farmaci all'assunzione di cibo. La dose giornaliera dipende dal livello di colesterolo e profilo lipidico (da 10 a 80 mg).

Ai pazienti con una forma ereditaria (omozigote) di iperlipidemia vengono prescritti 40 mg una volta al giorno o 1 mg in 80 dosi (3 mg al mattino e al pomeriggio, 20 mg alla sera). Nella malattia coronarica, la dose giornaliera varia nell'intervallo di 40-20 mg. Con la terapia simultanea con fibrati, gemfibrozil, danazolo, ciclosporina, natsina, si raccomanda di assumere non più di 40 mg di simvastatina al giorno. Quando si assumono Verapamil e Amiodarone ogni giorno, non assumere più di 10 mg di statina.

Effetti collaterali

Dagli organi del tratto gastrointestinale possono esserci dolori addominali, sindromi dispeptiche funzionali, nausea, vomito e disturbi delle feci. L'uso del farmaco può influenzare attivamente il fegato - secondo le istruzioni, è possibile un aumento temporaneo degli enzimi epatici (transaminasi nel sangue).

Il sistema nervoso centrale e periferico può rispondere all'uso della simvastatina con lo sviluppo di una sindrome asto-vegetativa con episodi di cefalea, affaticamento, debolezza, sbalzi d'umore, insonnia e vertigini. Gli effetti collaterali più gravi della simvastatina comprendono spasmi muscolari (fascicolazioni), sensibilità periferica compromessa, alterazioni sensoriali.

Con un'alta sensibilità individuale alle sostanze attive o ausiliarie di questo farmaco, possono svilupparsi reazioni allergiche. Esistono molti tipi di manifestazioni, ma secondo le statistiche possono svilupparsi orticaria, eosinofilia, artrite allergica, angioedema e polimialgia della genesi reumatoide.

Le manifestazioni cutanee di reazioni avverse possono essere sotto forma di eruzione cutanea eritematosa rossa, prurito e dermatosi. Gli agenti ipolipidemici sono tossici per il tessuto muscolare, quindi, con una serie di caratteristiche individuali o alti dosaggi, comparsa di miopatie, dolori muscolari, processi infiammatori nei muscoli, loro debolezza e affaticamento. In casi molto rari si sviluppa rabdomiolisi.

Gli effetti collaterali standard dei farmaci di classe delle statine comprendono: mal di testa, vertigini, insonnia, disfunzione intestinale, dolore epigastrico.

In alcuni casi, può verificarsi esacerbazione della pancreatite, compromissione della funzionalità epatica. A volte ci sono reazioni allergiche ai singoli componenti del farmaco, accompagnate da arrossamento e prurito.

Meno comunemente, il simvastol può causare metabolismo, alterazioni del gusto, secchezza delle fauci, miopatia, esacerbazione dell'artrite reumatoide e riduzione dell'attività muscolare.

Simvastol può causare i seguenti effetti indesiderati:

  • Dal sistema nervoso: astenia, mal di testa, disturbi del sonno, vertigini, parestesie, disturbi del gusto, sindrome convulsiva, neuropatia periferica, compromissione della vista.
  • Dal sistema digestivo: sintomi di dispepsia, pancreatite, epatite.
  • Dal sistema muscolo-scheletrico: miopatia, dolore ai muscoli e alle articolazioni, rabdomiolisi, miastenia grave, artrite.
  • Dal sistema cardiovascolare: mancanza di respiro o tachicardia.
  • Da parte del sistema immunitario: febbre, orticaria, vasculite, fotosensibilità, reumatismi polimialgia, angioedema, sindrome simile al lupus.
  • Da parte dei parametri di laboratorio: trombocitopenia, aumento della VES, eosinofilia, aumento dell'attività della creatina fosfato chinasi, fosfatasi alcalina e transaminasi epatiche.
  • Dalla pelle: alopecia, prurito, dermatomiosite, eruzione cutanea.
  • Altri effetti: anemia, arrossamento, compromissione della funzionalità renale, riduzione della potenza e della libido.

Condizioni di congedo dalle farmacie

È possibile acquistare senza un modulo di prescrizione.

Luogo asciutto. Il produttore raccomanda di osservare un intervallo di temperatura di 15-25 gradi.

Si consiglia di conservare le compresse in un luogo asciutto e buio a una temperatura dell'aria non superiore a 20 ° C.

La durata è di 3 anni.

Il prezzo di Simvastol per 1 confezione è di 190 rubli.

istruzioni speciali

Simvastol non è prescritto a pazienti con un aumentato rischio di rabdomiolisi e insufficienza renale.

Prima e durante il trattamento, viene eseguita una valutazione della funzionalità epatica. Se c'è un aumento dell'attività delle transaminasi, si raccomanda di interrompere l'assunzione di Simvastol.

Se salta l'assunzione del farmaco, la dose deve essere assunta il prima possibile. Se il passaggio è di 24 ore - non viene effettuato un raddoppio del dosaggio.

Simvastol non deve essere prescritto a pazienti con un aumentato rischio di rabdomiolisi e insufficienza renale. I fattori di rischio per queste patologie comprendono una forma acuta di infezione grave, ipotensione arteriosa, interventi chirurgici estesi pianificati, traumi, gravi disturbi metabolici.

L'uso del farmaco non è indicato per l'ipertrigliceridemia di tipo I, IV e V. Il trattamento deve essere accompagnato dal monitoraggio della funzionalità epatica. Gli studi sull'attività degli enzimi epatici vengono effettuati prima di iniziare l'uso del farmaco e regolarmente durante la terapia: 2 volte ogni 6 settimane, quindi ogni 8 settimane fino alla fine del primo anno, quindi una volta ogni sei mesi.

Un test per determinare la funzionalità epatica deve essere eseguito ad ogni aumento della dose e con un'assunzione giornaliera di 80 mg ogni 12 settimane. Un aumento transitorio del livello di enzimi epatici è possibile all'inizio della terapia. Con un'attività delle transaminasi superiore a 3 volte il livello iniziale e mantenendo un aumento costante, le compresse devono essere sospese.

Si consiglia ai pazienti con ipotiroidismo e / o malattie renali (inclusa la sindrome nefrosica) con colesterolo elevato di trattare la malattia di base. Oltre alla monoterapia, l'uso del farmaco è indicato in combinazione con sequestranti di acidi biliari.

Si raccomanda di evitare l'uso simultaneo di una grande quantità (più di 250 ml) di succo di pompelmo, poiché è possibile aumentare la gravità degli effetti collaterali della simvastatina. Sullo sfondo dell'uso di Simvastol, è possibile lo sviluppo di miopatia, rabdomiolisi e insufficienza renale.

I sintomi di queste patologie comprendono la comparsa di indolenzimento muscolare, dolore inspiegabile, letargia o debolezza muscolare, accompagnato da malessere generale o febbre. Il rischio di sviluppare miopatia aumenta con l'uso simultaneo di fibrati (fenofibrato, gemfibrozil), nefazodone, ciclosporina, macrolidi (claritromicina, eritromicina), inibitori della proteasi dell'HIV (ritonavir), agenti antifungini del gruppo azole (itraconazolo, ketoconazolo).

Inoltre, la probabilità di sviluppare miopatia è maggiore nei pazienti con grave insufficienza renale. Quando prescrive il farmaco, il medico deve avvisare il paziente della possibilità di questa malattia, dei suoi sintomi e della necessità di contattare immediatamente uno specialista se si sviluppano.

Nei pazienti con miopatia sospetta o diagnosticata, è richiesta l'interruzione del farmaco. I pazienti in età fertile devono usare contraccettivi affidabili durante l'intero periodo di assunzione del farmaco. Se durante il trattamento si è verificata una gravidanza, il farmaco viene interrotto e la donna deve essere avvertita di un possibile rischio per il feto.

L'annullamento di farmaci ipolipidemici durante la gravidanza non influisce in modo significativo sull'esito della terapia prolungata dell'ipercolesterolemia primaria. Con la comparsa di mialgia, miastenia grave e / o un marcato aumento dell'attività della CPK, l'uso di Simvastol deve essere sospeso.

Se la dose successiva viene accidentalmente dimenticata, deve essere assunta immediatamente non appena ricordata, a condizione che ciò non significhi assumere due dosi contemporaneamente. In caso di grave insufficienza renale, il trattamento deve essere effettuato monitorando la funzionalità renale.

Il paziente deve seguire una dieta ipocolesterolemizzante prima di iniziare la terapia e durante l'intero periodo di assunzione del farmaco. Non è stato stabilito l'effetto del farmaco sulla capacità del paziente di guidare veicoli e meccanismi.

I primi giorni di terapia possono essere accompagnati da un aumento di ALT, AST, bilirubina. Si raccomanda il monitoraggio regolare degli ultrasuoni (quando si assumono 80 mg ogni 3 mesi). Un aumento degli enzimi epatici di 3 volte è un'indicazione per l'interruzione del trattamento. Seguire una dieta ipocolesterolemizzante può ottenere i migliori risultati.

Si consiglia di rinunciare al succo di pompelmo durante il trattamento. Il farmaco non viene utilizzato per l'ipertrigliceridemia di tipo 1,4 e 5. Il farmaco può provocare miopatia, che porta a insufficienza renale e rabdomiolisi. Il farmaco è efficace sia in monoterapia che nel trattamento congiunto con sequestranti degli acidi biliari.

In gravidanza (e allattamento)

La simvastatina è controindicata nella gestazione, perché in grado di causare varie anomalie dello sviluppo nei neonati. Durante il trattamento, l'uso della contraccezione è obbligatorio. Non ci sono dati sulla penetrazione del principio attivo nel latte materno. Tuttavia, è importante ricordare che esiste un alto rischio di effetti della simvastatina sulla salute del bambino.

Controindicato durante la gravidanza e l'allattamento.

L'analogo e i sostituti più famosi per "Simvastatin"

Considera gli analoghi e i sostituti più efficaci e spesso prescritti per la simvastatina. Contengono la stessa sostanza, ma differiscono per altri additivi: eccipienti, conservanti, ecc.

Forse vuoi sapere del nuovo farmaco - Cardiol, che normalizza perfettamente la pressione sanguigna. Cardiol le capsule sono uno strumento eccellente per la prevenzione di molte malattie cardiache, poiché contengono componenti unici. Questo farmaco è superiore nelle sue proprietà terapeutiche a tali farmaci: Cardiline, Recardio, Detonic. Se vuoi conoscere informazioni dettagliate su Cardiol, Andare al sito web del produttoreQui troverai le risposte alle domande relative all'uso di questo farmaco, recensioni dei clienti e medici. Puoi anche scoprire il Cardiol capsule nel tuo paese e le condizioni di consegna. Alcune persone riescono a ottenere uno sconto del 50% sull'acquisto di questo farmaco (come farlo e acquistare pillole per il trattamento dell'ipertensione per 39 euro è scritto sul sito ufficiale del produttore.)Cardiol capsule per cuore

"Vazilip"

Il medicinale è usato per disturbi del metabolismo lipidico, trasmessi geneticamente. Queste malattie comprendono l'ipercolesterolemia familiare. È anche efficace nelle forme secondarie di aterosclerosi. Nei casi più gravi, è prescritto in combinazione con altri farmaci per abbassare il colesterolo. Paese di origine - Slovenia. La compagnia è Krka.

Dosi disponibili: 5, 10, 20 mg. In una scatola ci possono essere 14 o 28 compresse. Non vengono forniti imballaggi di grandi dimensioni. In Russia, un farmaco può essere acquistato al costo di 120 rubli. Questo è il sostituto più economico per "Simvastatin" importato con un indicatore di alta qualità.

Modalità di ricezione: nel dosaggio specificato dal medico, le compresse vengono assunte una volta al giorno dopo le sei di sera. Si consiglia di prenderli dopo l'ultimo pasto. Il dosaggio è selezionato dal medico; non puoi prescrivere il farmaco da solo, poiché può causare complicazioni.

"Simgal"

Questo è un sostituto di Simvastatin, prodotto nella Repubblica Ceca. Azienda produttrice: Ivax Pharmaceutical. Il farmaco stesso è una compressa in vari dosaggi: 20 e 40 mg. L'imballaggio è di 28 e 84 compresse. Nelle farmacie russe, l'analogo viene venduto al prezzo di 209 rubli (per la scatola più piccola della dose minima).

Per proteggere il paziente dalle complicazioni, il medico deve prescrivere le indicazioni del paziente per un esame del sangue per la biochimica. Rivela indicatori come AST e ALT. Queste sono transaminasi epatiche, se sono anormali, quindi il processo patologico è presente nel corpo ed è localizzato nel fegato. In questo stato di salute, l'assunzione di Simgal è vietata.

All'età di 70 anni, il medicinale non deve essere assunto ad una dose superiore a 5 mg al giorno. Eventuali deviazioni da questa norma dovrebbero essere discusse con il terapeuta.

zokor

Il medicinale è disponibile nei Paesi Bassi. Azienda produttrice: Merck Sharp. Vengono prodotte forme di dosaggio di 20 mg. Ci possono essere 14 o 28 pezzi per confezione. Puoi comprare medicine in Russia da 417 rubli. Zokor è più costoso di altri analoghi dall'elenco.

Questo è uno dei migliori analoghi della simvastatina, secondo le recensioni dei pazienti. Gli ingredienti chimici attraversano molte fasi di purificazione e quando la base del medicinale è di alta qualità, gli effetti collaterali sono molto meno comuni.

Prima di scaricare viene testato l'indicatore di clearance della creatinina “Zokora”. Con un valore inferiore a 30 ml / min, è severamente vietato assumere il medicinale. Una controindicazione assoluta è l'insufficienza renale, anche in forma lieve.

Corso d'uso: 1 compressa al giorno dopo le sei di sera per diversi mesi.

SimvaHexal

Produttore generico "Hexal" (Germania). Esistono molte opzioni per il componente dose: 5, 10 e 20 mg. L'imballaggio è sempre uniforme - 30 compresse. La base del farmaco è la simvastatina. Il prezzo approssimativo è di 161 rubli. Il regime è esattamente lo stesso di altri farmaci nell'elenco.

Il farmaco è spesso prescritto per la malattia coronarica. I pazienti con malattia coronarica che assumono SimvaHexal muoiono di infarto miocardico 10 volte meno spesso delle persone che si sono rifiutate di assumere il farmaco.

L'analogo più economico di Simvastatin. Produzione - società russa Alkoloid. Il costo del mercato farmaceutico è di 90 rubli per confezione. Il farmaco di scelta per l'ipercolesterolemia familiare. Una controindicazione assoluta è la gravidanza e l'allattamento. Nell'infanzia, può essere prescritto a condizioni speciali su raccomandazione individuale di un medico.

Controindicazioni: malattie del fegato, reni, sistema immunitario di qualsiasi forma e gravità.

Composizione e forma di dosaggio

Simvastol appartiene al gruppo di farmaci ipolipemizzanti. Il suo principale ingrediente attivo è la simvastatina, che appartiene alla classe delle statine. Ulteriori componenti sono: lattosio monoidrato, acido citrico, acido ascorbico, lattosio, glicerolo, magnesio stearato.

Una volta nelle cellule del sangue, i principi attivi di Simvastol riducono gradualmente il livello di colesterolo "cattivo", prevenendo così la formazione di steroli. Inoltre, il farmaco è in grado di aumentare il livello di colesterolo "buono".

È prodotto sotto forma di compresse gialle. Le pillole sono di forma rotonda, rivestite con un guscio giallastro uniforme con bordi lisci. In una sezione longitudinale sono chiaramente visibili due strati: interno bianco e giallo ai bordi.

Il dosaggio del principio attivo simvastina in una compressa è di 10, 20 e 40 mg. Paese produttore Romania e Russia. Il nome commerciale secondo il sito radar è Simvastol. La durata di conservazione è di tre anni, è indicata sul blister.

La simvastatina (INN di radar - simvastatina) è una sostanza attiva che è inclusa in una serie di farmaci di marca di diversi produttori e marchi con nomi diversi (Zentiva, Vertex, Northern Star e altri, a seconda del paese). Il composto appartiene alla terza generazione di statine ed è un comprovato agente ipolipemizzante.

Sugli scaffali delle farmacie puoi trovare un farmaco con un nome completamente identico al principio attivo - Simvastatina. La forma di rilascio del farmaco è la compressa, ha bordi arrotondati biconvessi, è rivestita con un colore trasparente o biancastro. A seconda della concentrazione del principio attivo, le compresse di simvastatina sono disponibili in diverse versioni: 10 e 20 mg ciascuna.

Il colesterolo nel sangue di una persona è presente solo in forma legata alle proteine. Tali composti sono chiamati lipoproteine. Nel corpo ci sono diversi tipi di queste molecole: alta, bassa e molto bassa densità (HDL, LDL e VLDL, rispettivamente). L'effetto negativo del colesterolo alto inizia ad apparire quando appare un chiaro vantaggio nel metabolismo lipidico verso LDL, il cosiddetto colesterolo "cattivo".

L'effetto terapeutico della simvastatina si ottiene principalmente riducendo questa frazione di lipoproteine ​​(LDL). Inibendo la catena enzimatica di HMG - Coenzima A reduttasi, il farmaco studiato riduce la concentrazione di grassi all'interno delle cellule e attiva i recettori per lipoproteine ​​a bassa e bassissima densità (LDL e VLDL).

Sullo sfondo di una diminuzione della frazione nociva dei grassi, viene ripristinato l'equilibrio lipidico e la concentrazione dell'antagonista, il colesterolo ad alta densità, viene moderatamente aumentata. Secondo varie fonti, l'aumento dell'HDL dopo il corso della terapia sarà dal 5 al 14%. La simvastatina non solo riduce il colesterolo dannoso, ma ha anche un effetto vasodilatatore. Questo medicinale inibisce i processi di disfunzione della parete vascolare, aumenta la sua elasticità e tono a causa dell'effetto antiossidante.

Una delle teorie sullo sviluppo dell'aterosclerosi è infiammatoria. Il focus dell'infiammazione è una parte essenziale di qualsiasi focus aterosclerotico nell'endotelio. La simvastatina ha un effetto antiproliferativo, proteggendo così l'endotelio dalla scleroterapia, dalle cicatrici e dalla stenosi. Numerose fonti scientifiche suggeriscono che un mese dopo l'inizio del farmaco si forma un effetto protettivo sull'endotelio.

Lo scopo del farmaco viene effettuato solo secondo indicazioni rigorose, la selezione di una dose è individuale. La dose iniziale è generalmente di 10 mg e, secondo pazienti e medici, è ben tollerata. Il dosaggio giornaliero massimo è di 80 mg. È prescritto per gravi condizioni iperlipidemiche. Per i pazienti con malattia epatica o renale lieve, la dose massima è inferiore ed è di 40 mg.

Recensioni di utilizzo

La maggior parte dei medici nota l'alta efficacia di Simvastol. Il rischio di effetti collaterali osservando il dosaggio e le raccomandazioni è ridotto al minimo. I pazienti che sono stati trattati con questo farmaco notano la sua buona tolleranza, il costo accessibile e un significativo effetto positivo della sua azione. I primi risultati del farmaco possono essere valutati dopo XNUMX-XNUMX settimane di somministrazione.

Su forum e portali medici affidabili, non ci sono praticamente recensioni su Simvastol. Ma puoi leggere recensioni sul farmaco Simvastatin, i componenti attivi di questi fondi sono gli stessi.

Le recensioni di medici e pazienti che assumono Simvastatina sono neutrali. I medici notano la morbidezza del farmaco: raramente si sviluppano gravi effetti collaterali, è ben compatibile con altri farmaci. Un grande vantaggio del farmaco è la possibilità del suo appuntamento con malattie concomitanti dei reni o del fegato nella loro manifestazione lieve o moderata. Tuttavia, la simvastatina ha un'efficacia inferiore agli analoghi di altre generazioni di statine, pertanto viene raramente utilizzata per la terapia aggressiva.

Le recensioni su Simvastatin nei forum sono diverse. I pazienti confermano che il farmaco abbassa davvero il colesterolo, ma allo stesso tempo descrivono varie reazioni negative sullo sfondo dell'intero corso della terapia ipocolesterolemizzante. I pazienti con pancreatite cronica notano un aumento della frequenza delle esacerbazioni durante il trattamento. Con una terapia prolungata, c'è un cambiamento nel profilo lipidico in meglio.

Le recensioni dei medici sono condivise. Alcuni ritengono che il farmaco appartenga alla "vecchia guardia" e sia sopravvissuto a se stesso, data la gravità delle reazioni avverse e la comparsa sul mercato farmaceutico di Atorvastatina e Rosuvastatina, che sono una nuova generazione del farmaco. Altri osservano che il farmaco abbassa con successo il colesterolo e serve come mezzo eccellente per prevenire l'aterosclerosi.

Circa il farmaco tra i pazienti nella stragrande maggioranza delle recensioni sono favorevoli. L'uso di Simvastol può ridurre il colesterolo in caso di ipercolesterolemia e ridurre il rischio di complicanze da CVS.

“Rimuove parte del colesterolo dal corpo. Ma non lusingarti, perché puoi ridurre del 20% solo il contenuto di grassi dannosi per il corpo. Il resto dovrà ancora essere ridotto dalla dieta. "

"Il mio colesterolo è stato aumentato a 6,0-6,5. Ho preso simvastol per 20 mg per molto tempo. Ora ho praticamente eliminato il grasso animale dalla dieta, prendo 10 mg di simvastol (ho una scarsa eredità nell'aterosclerosi) e il colesterolo dura 4,5-5,0. "

“Ho usato 20mg la sera. Quando ho usato il farmaco, ho avuto: visione offuscata, ridotta potenza, mancanza di respiro. "

"Il simvastol è stato uno dei farmaci che mio padre ha bevuto per abbassare il colesterolo e migliorare il lavoro del rimedio. Di conseguenza, dopo sei mesi, i medici hanno detto che puoi fare a meno dell'intervento chirurgico. "

“È disponibile in vari dosaggi, in una confezione da 28 compresse. La cosa più interessante è che questo farmaco, come tutte le statine, può dissolvere quel colesterolo che ha già aderito alle pareti dei vasi sanguigni. Il dosaggio può essere prescritto solo da un medico. "

“Il medico mi ha prescritto simvastol per la prevenzione delle malattie cardiache. Grazie a loro (anche se non immediatamente), ho anche iniziato a sentirmi diversamente, posso chiamare questa condizione come un boom, ovviamente, e sono a dieta, ma il risultato è comunque gradito. "

Prezzo simvastatina, dove acquistare

Il prezzo delle pillole per il colesterolo dipende dal produttore, dalla regione di vendita, dal dosaggio. Il prezzo di Simvastatin 40 mg varia nell'intervallo 200-600 rubli.

  • Farmacie online in Russia Russia
  • Farmacie online Ucraina Ucraina

ZdravCity

Scheda Simvastatin. n / a prigioniero. 10mg No. 30 Ozone LLC

Scheda Simvastatin p / o captive. 20mg No. 30 Verteks AO

Scheda Simvastatin. ppo 10mg n30 Vertex AO

Scheda Simvastatin-ALSI. n / a prigioniero. 10mg No. 30 ALSI Pharma ZAO

Scheda Simvastatin. 20mg n20 Hemofarm

Finestra di dialogo della farmacia

Compresse di simvastatina 40mg No. 30

Simvastatina (tab.p / o 20mg n. 30)

Compresse di simvastatina p / o 10mg n. 30

Simvastatina (tab.p / o 10mg n. 30)

Compresse di simvastatina 20mg No. 28

Eurofarm * Sconto del 4% sul codice promozionale medside11

Simvastatin-Vertex 10 mg No. 30 compresse Ozone LLC

Simvastatina 20 mg No. 30 compresse OZON, LLC

Simvastatin-Vertex 20 mg No. 30 compresse Verteks CJSC

Simvastatina zentiva 20 mg No. 28 compresse Zentiva ks

Simvastatina 40 mg No. 30 compresse North Star CJSC

Farmacia24

Simvastatina 40 Ananta 40mg No. 28 compresse Marxans Pharma Ltd.

Simvastatin Ananta 20 mg N28 compresse Marxans Pharma Ltd.

Detonic - una medicina unica che aiuta a combattere l'ipertensione in tutte le fasi del suo sviluppo.

Detonic per la normalizzazione della pressione

Il complesso effetto dei componenti vegetali del farmaco Detonic sulle pareti dei vasi sanguigni e il sistema nervoso autonomo contribuiscono a un rapido calo della pressione sanguigna. Inoltre, questo farmaco previene lo sviluppo dell'aterosclerosi, grazie ai componenti unici che sono coinvolti nella sintesi della lecitina, un aminoacido che regola il metabolismo del colesterolo e previene la formazione di placche aterosclerotiche.

Detonic non provoca dipendenza e sindrome da astinenza, poiché tutti i componenti del prodotto sono naturali.

Informazioni dettagliate su Detonic si trova sulla pagina del produttore www.detonicnd.com.

Tatyana Jakowenko

Redattore capo del Detonic rivista online, cardiologo Yakovenko-Plahotnaya Tatyana. Autore di oltre 950 articoli scientifici, anche su riviste mediche straniere. Lavora come cardiologo in un ospedale clinico da oltre 12 anni. Possiede moderni metodi di diagnosi e cura delle malattie cardiovascolari e li implementa nelle sue attività professionali. Ad esempio, utilizza metodi di rianimazione del cuore, decodifica dell'ECG, test funzionali, ergometria ciclica e conosce molto bene l'ecocardiografia.

Per 10 anni ha partecipato attivamente a numerosi simposi e seminari medici per medici - famiglie, terapisti e cardiologi. Ha molte pubblicazioni su uno stile di vita sano, diagnosi e cura delle malattie cardiache e vascolari.

Monitora regolarmente nuove pubblicazioni di riviste di cardiologia europee e americane, scrive articoli scientifici, prepara relazioni in conferenze scientifiche e partecipa a congressi europei di cardiologia.

Detonic