Profilo lipidico (spettro lipidico, profilo) cos'è, decodifica, normale negli adulti

I trigliceridi sono presenti nel siero in una piccola quantità.

  • Accumula nei tessuti adiposi come un fascio di estere di acidi grassi e glicerolo. Porta una funzione energetica.
  • I trigliceridi sono presentati come parte del colesterolo LDL cattivo o VLDL, quindi qualsiasi deviazione dalla norma indicherà lo sviluppo di patologie.
  • Le deviazioni in qualsiasi direzione dalla norma porteranno a violazioni di diversa natura, a partire dall'eccesso di peso e dalle malattie respiratorie, per finire con malattie croniche e acute del cuore e dei vasi sanguigni.
  • Quando si esamina lo spettro lipidico, il livello normale di trigliceridi dovrebbe essere inferiore a 2 mmol / L.

Affinché i risultati dell'analisi siano affidabili, è importante che il paziente osservi semplici requisiti di preparazione. Questi includono:

  1. uno studio viene condotto al mattino a stomaco vuoto;
  2. la cena (ultimo pasto) dovrebbe essere 10-14 ore prima del prelievo di sangue;
  3. rinunciare all'alcool 24-48 ore prima di andare in laboratorio;
  4. escludere il tabacco in 12 ore (con un desiderio insormontabile - almeno un'ora);
  5. Evita il sovraccarico fisico e le situazioni emotive / stressanti il ​​giorno prima dell'analisi.

Dopo aver ricevuto i risultati, il medico curante può prescrivere ulteriori studi basati su di essi.

  • Se ci sono deviazioni, dovrai sottoporsi a un corso di trattamento, la cui complessità dipende dal grado di sviluppo delle patologie.

Per le persone che hanno già disturbi del metabolismo lipidico, l'obiettivo è 1,8 mmol / L. Si ottiene a seguito di cambiamenti nella dieta, introduzione dell'attività fisica, terapia farmacologica. Un cardiologo o un terapista prescrive il trattamento giusto. Se la decodifica del profilo lipidico nel sangue mostra colesterolo da 5,2 a 6,2, questo è un rischio moderato di sviluppare aterosclerosi, con una cifra di 6,2 e oltre, il livello è alto. Tratteremo altri indicatori del profilo lipidico.

  • LDL Questo complesso fornisce colesterolo ai tessuti. L'indicatore che determina l'aterogenicità. Nella vita di tutti i giorni chiamato colesterolo "cattivo". Si attacca rapidamente alle pareti dei vasi sanguigni alterati da eventuali patologie.
  • VLDL. Lipoproteine ​​correlate al colesterolo "cattivo". Tuttavia, non svolgono un ruolo nello sviluppo dell'aterosclerosi. Hanno solo un significato di trasporto, essendo sintetizzati nel fegato.
  • HDL In un altro modo - colesterolo "buono". La sua concentrazione in alto riduce il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari e aterosclerosi.
  • Trigliceridi. Lipidi con funzioni strutturali ed energetiche. Si trovano nel sangue di tutte le persone.

Coefficiente aterogenico, norma

I risultati, che mostrano l'analisi sullo spettro lipidico del sangue, sono utilizzati dagli specialisti per determinare il coefficiente di aterogenicità.

  • Questo è un indicatore che dimostra il grado di esposizione del corpo all'aterosclerosi e le conseguenze dei suoi effetti su organi e sistemi a causa della deposizione di "colesterolo cattivo".

Verdure, frutta, bacche

Lo studio dello spettro lipidico del sangue fornisce, di conseguenza, informazioni sugli acidi grassi contenuti nel siero del sangue:

  1. colesterolo totale;
  2. trigliceridi;
  3. colesterolo lipoproteico ad alta densità (HDL);
  4. colesterolo lipoproteico a bassa densità (LDL).
  • Ciascuno degli indicatori ha un criterio di norma, il cui eccesso o carenza indicherà patologie.
  • E il loro rapporto diventerà semplicemente la base per il calcolo del coefficiente aterogenico.
  1. Il coefficiente aterogenico in una persona sana non deve superare 3 unità.
  2. Se l'indicatore è nell'intervallo di 3-4 unità, la minaccia di sviluppare l'aterosclerosi è grande ed è necessaria una revisione urgente dello stile di vita e della dieta.
  3. Quando il coefficiente aterogenico supera le 5 unità, non puoi parlare della minaccia: questo paziente sviluppa già l'aterosclerosi.

Un tipico profilo lipidico include i seguenti indicatori:

    Colesterolo totale (OX): il contenuto totale di sterolo nel sangue. Il colesterolo è un alcool grasso che non si dissolve in acqua. Per il suo trasporto attraverso le navi, la molecola di sterolo è confezionata in una copertura proteica. Quindi si forma la lipoproteina. Ci sono 4>

Laboratori separati, invece del coefficiente aterogenico, includono il rapporto tra colesterolo totale e HDL nel profilo lipidico. Per determinare il rischio di complicanze cardiovascolari, è considerato più accurato. Se il risultato dell'analisi dello spettro lipidico non contiene questo indicatore, può essere calcolato indipendentemente dalla formula: OH / HDL.

Le norme dei valori dello studio dei lipidogrammi dipendono in gran parte dall'età del paziente, ma con l'inizio del periodo di transizione, le norme sono divise per genere.

EtàNorma in mmol / L
Bambini di età inferiore a 1 meseDa 1,3 4,4 in su
2 ai mesi 12Da 1,6 4,9 in su
Da 1 anno a 14 anniDa 2,8 5,2 in su
Da 14 a 65Da 2,8 5,9 in su
65 anniDa 3,6 7,1 in su
Prestazione normaleDa 1,5 2,5 in su
Basso rischio di aterosclerosiDa 2,5 3 in su
Rischio moderatoDa 3 4 in su
Alto rischio di malattiaPiù 4
EtàUomoDonna
Minore di 14 anniDa 0,9 1,9 in suDa 0,9 1,9 in su
Dai 14 ai 20 anniDa 0,78 1,63 in suDa 0,91 1,91 in su
Dai 20 ai 25 anniDa 0,78 1,36 in suDa 0,85 2,04 in su
Dai 25 ai 30 anniDa 0,80 1,63 in suDa 0,96 2,15 in su
Dai 30 ai 35 anniDa 0,72 1,63 in suDa 0,93 1,99 in su
Dai 35 ai 40 anniDa 0,75 1,60 in suDa 0,88 2,12 in su
Dai 40 ai 45 anniDa 0,70 1,73 in suDa 0,88 2,28 in su
Dai 45 ai 50 anniDa 0,78 1,66 in suDa 0,88 2,25 in su
Dai 50 ai 55 anniDa 0,72 1,63 in suDa 0,96 2,38 in su
Dai 55 ai 60 anniDa 0,72 1,84 in suDa 0,96 2,35 in su
Dai 60 ai 65 anniDa 0,78 1,91 in suDa 0,98 2,38 in su
Dai 65 ai 70 anniDa 0,78 1,94 in suDa 0,91 2,48 in su
70 anni e piùDa 0,8 1,94 in suDa 0,85 2,38 in su
EtàUomoDonna
Minore di 14 anniDa 1,60 3,60 in suDa 1,60 3,60 in su
Dai 14 ai 20 anniDa 1,61 3,37 in suDa 1,53 3,55 in su
Dai 20 ai 25 anniDa 1,71 3,81 in suDa 1,48 4,12 in su
Dai 25 ai 30 anniDa 1,81 4,27 in suDa 1,84 4,25 in su
Dai 30 ai 35 anniDa 2,02 4,79 in suDa 1,81 4,04 in su
Dai 35 ai 40 anniDa 2,10 4,90 in suDa 1,94 4,45 in su
Dai 40 ai 45 anniDa 2,25 4,82 in suDa 1,92 4,51 in su
Dai 45 ai 50 anniDa 2,51 5,23 in suDa 2,05 4,82 in su
Dai 50 ai 55 anniDa 2,31 5,10 in suDa 2,28 5,21 in su
Dai 55 ai 60 anniDa 2,28 5,26 in suDa 2,31 5,44 in su
Dai 60 ai 65 anniDa 2,15 5,44 in suDa 2,59 5,80 in su
Dai 65 ai 70 anniDa 2,54 5,44 in suDa 2,38 5,72 in su
70 anni e piùDa 2,49 5,34 in suDa 2,49 5,34 in su
EtàUomoDonna
Minore di 14 anniDa 0,30 1,40 in suDa 0,30 1,40 in su
Dai 14 ai 20 anniDa 0,45 1,81 in suDa 0,42 1,48 in su
Dai 20 ai 25 anniDa 0,50 2,27 in suDa 0,40 1,53 in su
Dai 25 ai 30 anniDa 0,52 2,81 in suDa 0,40 1,48 in su
Dai 30 ai 35 anniDa 0,56 3,01 in suDa 0,42 1,63 in su
Dai 35 ai 40 anniDa 0,61 3,62 in suDa 0,44 1,70 in su
Dai 40 ai 45 anniDa 0,62 3,61 in suDa 0,45 1,91 in su
Dai 45 ai 50 anniDa 0,65 3,80 in suDa 0,51 2,16 in su
Dai 50 ai 55 anniDa 0,65 3,61 in suDa 0,52 2,42 in su
Dai 55 ai 60 anniDa 0,65 3,23 in suDa 0,59 2,63 in su
Dai 60 ai 65 anniDa 0,65 3,29 in suDa 0,62 2,96 in su
Dai 65 ai 70 anniDa 0,62 2,94 in suDa 0,63 2,70 in su
70 anni e piùDa 0,60 2,90 in suDa 0,60 2,70 in su

Il rapporto tra colesterolo "buono" e "cattivo" include anche un profilo lipidico. La decodifica negli adulti (la norma è indicata di seguito) dà un'idea dei gradi di rischio di sviluppare aterosclerosi. Il coefficiente aterogenico viene calcolato come segue: la differenza tra colesterolo e LDL viene presa e divisa per HDL.

• Meno di 3 è un rischio minimo di sviluppare aterosclerosi, nonché le sue ulteriori spiacevoli conseguenze.

• Da 3 a 4 - prognosi sfavorevole. Il rischio è moderato Devi adattare il tuo stile di vita e la tua dieta.

• 4 e versioni successive. Sono state rilevate violazioni del metabolismo lipidico e il processo è già cronico, il che richiede un trattamento. Alto rischio di ictus, infarto.

Non c'è bisogno di cercare incantesimi e pozioni magiche per normalizzare il tuo profilo lipidico. Il prezzo del cibo giusto e una visita al complesso sportivo saranno significativamente inferiori rispetto a quando si deve trattare il colesterolo "cattivo" e le sue conseguenze negative. Mi viene in mente la vecchia frase "Siamo ciò che mangiamo".

Limitare principalmente l'uso di cibi fritti, dolci, grassi animali, dolci, cibi salati. Includi nella tua dieta più fibre (legumi, verdure, cereali, frutta), questi prodotti eliminano la bile in eccesso dall'intestino e ne impediscono l'ingresso nel flusso sanguigno. Come sapete, la bile è la "figlia del colesterolo". Mangia più spesso, ma in piccole porzioni. Quindi il corretto metabolismo inizia nel corpo, l'eccesso di peso sparirà, il livello di colesterolo diminuirà.

Analisi per (LDL), colesterolo cattivo, normale

  • Il gruppo aterogenico comprende:
  • alcoli lipofili, provocando lo sviluppo dell'aterosclerosi nel corpo.
  • Questi composti sono chiamati colesterolo cattivo. Il gruppo comprende:
  1. trigliceridi;
  2. lipoproteine ​​a bassa densità (LDL);
  3. lipoproteine ​​a bassissima densità (VLDL).

L'accumulo di questi componenti porta ad un aumento dei depositi sulle pareti dei vasi sanguigni e all'ostruzione delle placche di colesterolo di arterie e vene.

Colesterolo cattivo in una nave

  • Il normale indice LDL nell'analisi per lo spettro lipidico varierà da 1,6 mmol / L a 5,34 mmol / L.
  • I limiti di intervallo più precisi sono determinati dall'età fisica del paziente.

Prepararsi alla donazione di sangue per il colesterolo

Prima dello studio, devi prepararti correttamente. Prima dell'analisi per un profilo lipidico in tre giorni, è necessario escludere i grassi animali, l'alcol dalla dieta, per evitare lo stress emotivo e lo sforzo fisico. Prima della ricerca, la cena dovrebbe essere il più leggera possibile. La mattina dopo, non bere nulla (tranne l'acqua), non mangiare, non usare il dentifricio, la gomma da masticare e in nessun caso non fumare. È molto importante rimanere completamente calmi. La decifrazione dei risultati del profilo lipidico dipende dall'età e dal sesso. Nei bambini, gli indicatori sono diversi.

Detonic - una medicina unica che aiuta a combattere l'ipertensione in tutte le fasi del suo sviluppo.

Detonic per la normalizzazione della pressione

Il complesso effetto dei componenti vegetali del farmaco Detonic sulle pareti dei vasi sanguigni e il sistema nervoso autonomo contribuiscono a un rapido calo della pressione sanguigna. Inoltre, questo farmaco previene lo sviluppo dell'aterosclerosi, grazie ai componenti unici che sono coinvolti nella sintesi della lecitina, un aminoacido che regola il metabolismo del colesterolo e previene la formazione di placche aterosclerotiche.

Detonic non provoca dipendenza e sindrome da astinenza, poiché tutti i componenti del prodotto sono naturali.

Informazioni dettagliate su Detonic si trova sulla pagina del produttore www.detonicnd.com.

Forse vuoi sapere del nuovo farmaco - Cardiol, che normalizza perfettamente la pressione sanguigna. Cardiol le capsule sono uno strumento eccellente per la prevenzione di molte malattie cardiache, poiché contengono componenti unici. Questo farmaco è superiore nelle sue proprietà terapeutiche a tali farmaci: Cardiline, Recardio, Detonic. Se vuoi conoscere informazioni dettagliate su Cardiol, Andare al sito web del produttoreQui troverai le risposte alle domande relative all'uso di questo farmaco, recensioni dei clienti e medici. Puoi anche scoprire il Cardiol capsule nel tuo paese e le condizioni di consegna. Alcune persone riescono a ottenere uno sconto del 50% sull'acquisto di questo farmaco (come farlo e acquistare pillole per il trattamento dell'ipertensione per 39 euro è scritto sul sito ufficiale del produttore.)Cardiol capsule per cuore
Tatyana Jakowenko

Redattore capo del Detonic rivista online, cardiologo Yakovenko-Plahotnaya Tatyana. Autore di oltre 950 articoli scientifici, anche su riviste mediche straniere. Lavora come cardiologo in un ospedale clinico da oltre 12 anni. Possiede moderni metodi di diagnosi e cura delle malattie cardiovascolari e li implementa nelle sue attività professionali. Ad esempio, utilizza metodi di rianimazione del cuore, decodifica dell'ECG, test funzionali, ergometria ciclica e conosce molto bene l'ecocardiografia.

Per 10 anni ha partecipato attivamente a numerosi simposi e seminari medici per medici - famiglie, terapisti e cardiologi. Ha molte pubblicazioni su uno stile di vita sano, diagnosi e cura delle malattie cardiache e vascolari.

Monitora regolarmente nuove pubblicazioni di riviste di cardiologia europee e americane, scrive articoli scientifici, prepara relazioni in conferenze scientifiche e partecipa a congressi europei di cardiologia.

Detonic